Amministrative 2017, i Cristiano Riformisti sostengono la candidatura di Schievano

Il movimento presieduto da Antonio Mazzocchi scende in campo a Padova appoggiando il candidato sindaco del Movimento Nazionale per la Famiglia

Cristiano Riformisti in Piazza San Pietro a difesa dei cristiani in Medio Oriente (foto: Facebook)

Dopo il Popolo della Famiglia un altro movimento scende in campo a Padova per sostenere la candidatura a sindaco di Padova di Carlo Schievano. Si tratta del Movimento dei Cristiano Riformisti.

"MAMMA NON VUOLE". "Ho conosciuto Amedeo Gagliardi tramite la presentazione del suo cortometraggio 'Mamma non Vuole', che vede quale protagonista la battaglia dei diritti dei nostri bambini negati dall'alienazione parentale - spiega Fabio Maddalena, vice presidente nazionale del Movimento dei Cristiano Riformisti - A seguito di tale incontro siamo venuti a conoscenza del progetto politico intrapreso dal Movimento Nazionale per la Famiglia, che vede quale candidato sindaco di Padova, Carlo Schievano".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

MOTIVAZIONI. "Condividendone i valori e gli ideali che vengono espressi da tale movimento, che vedono al centro dell'agenda politica la famiglia quale diritto per tutti - conclude - il Movimento dei Cristiano Riformisti, ha deciso alle prossime elezioni amministrative di Padova, di appoggiarne fermamente la candidatura a Sindaco. Rinnoviamo a Carlo Schievano la nostra fiducia e stima, certi che finalmente Padova potrà avere un candidato Sindaco autorevole e di tutti!".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in serata lungo la Pelosa: morti due padovani, un ferito grave

  • Live - In serata morto un 47enne. Ripartenza, tornano i pranzi sui colli

  • Gravissimo incidente nella serata: un decesso e due persone ferite nello schianto

  • Coronavirus, Zaia: «Dal primo giugno non ci sarà più l'obbligo della mascherina all'aperto»

  • Zaia: «Dal primo giugno via la mascherina. Si indossa solo quando serve»

  • Coronavirus, Zaia: «L'Azienda Ospedaliera di Padova? Nessuno mette in discussione Flor»

Torna su
PadovaOggi è in caricamento