menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
In foto: da sinitra, Fabio Salviato e Sergio Giordani (foto: Facebook)

In foto: da sinitra, Fabio Salviato e Sergio Giordani (foto: Facebook)

Amministrative 2017, stretta di mano tra Salviato e Giordani: nasce "Padova è"

Ex promotore di Padova 2020 e fondatore di Banca Etica, si presenta con una lista al fianco dell'ex presidente del Calcio Padova e dell'interporto

In un primo momento sembrava correre da solo alle Amministrative della città del Santo, poi il suo nome sembrava potesse legarsi al Movimento Cinque Stelle ma alla fine ha scelto di presentarsi con una lista al fianco di Sergio Giordani. Fabio Salviato, presidente della Federazione delle banche etiche europee, fondatore di Banca Etica e promotore di Padova 2020 ha annunciato la sua adesione al progetto dell'ex presidente di Calcio Padova e Interporto.

PADOVA È. Nasce così l'associazione “Padova è” che avrà tra i promotori anche Giulio Muratori del Fai, Giorgio Andrian, ex funzionario Unesco, oggi incaricato di valutare il patrimonio architettonico e artistico di Padova per inserire la città nell’albo del prestigioso organismo internazionale, e Fabio Amato, avvocato ed ex sindaco di Saonara.

ONORATO. "Gli voglio dire grazie - ha dichiarato Giordani - il suo sostegno mi onora. Assieme a lui, c'è una squadra di alto profilo. Sviluppo sostenibile, finanziamenti europei, innovazione sociale: queste le nostre priorità. Insieme, con la forza dei progetti concreti, faremo di Padova una capitale europea".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento