Campagna elettorale, candidato sindaco regala sugo e spaghetti

Una trovata bizzarra, quella di Lamberto Tellatin, in corsa per la poltrona di primo cittadino a Galliera Veneta. Un sacchetto con pasta, pomodoro e depliant con il programma per attirare l'attenzione dei residenti

Il dono di Lamberto Tellatin agli elettori: spaghetti e pomodoro (fonte: Facebook)

In tempo di campagna elettorale succede di tutto e di più. Il candidato sindaco a Galliera Veneta, Lamberto Tellatin, ad esempio, regala spaghetti e pomodoro.

IL REGALO AGLI ELETTORI. Una bella pasta asciutta in attesa del voto del 25 maggio. Sacchetti con logo del candidato in evidenza. All'interno del pacco regalo, la confezione di spaghetti, con passata di pomodoro e volantino del programma elettorale. Incredibile, ma vero, il candidato punta sulla pasta al sugo, simbolo italiano, di marchio esclusivamente locale. Due le liste civiche in lizza per Galliera, quella di Tellatin e quella del sindaco uscente, Stefano Bonaldo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Inferno in autostrada: esplode tir, carbonizzato l'autista, feriti due lavoratori

  • Tragedia in serata: uomo azzannato dai suoi rottweiler viene trovato senza vita dalla compagna

  • Addio digitale terrestre, cambia tutto per i televisori: come attrezzarsi

  • Sorpresa dalle previsioni meteo: neve in arrivo anche a Padova e provincia?

  • Scopre due persone che dormono nel suo garage: una era la proprietaria dell'immobile

  • Dormiva in un camper a Monselice una ricercata su cui pendeva una condanna a 10 anni

Torna su
PadovaOggi è in caricamento