menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni 2013, risultati a Padova: alla Camera centrodestra 1° e Grillo 2°

Con la quasi totalità delle sezioni scrutinate, questi i risultati alla Camera nella provincia euganea: centrodestra in vantaggio (31,10%), Grillo (26,62%), centrosinistra (23,50%), coalizione Monti (11,72%). In Senato il centrosinistra invece è 2° e Grillo 3°

PadovaOggi sta seguendo in diretta lo spoglio dei risultati relativi alle elezioni politiche. Daremo conto degli aggiornamenti relativi alla Camera dei deputati e al Senato della Repubblica e con particolare interesse a quelli alla città e alla provincia di Padova. Per legge, si inizierà con lo scrutinio delle schede per il Senato (questo il link per i risultati al Senato), passando poi a quelle per la Camera dei deputati (questo il link per i risultati alla Camera).

Di seguito tutti gli aggiornamenti in diretta:

ORE 23.15. Con la quasi totalità delle sezioni padovane scrutinate (868 su 877), questi i risultati ancora parziali ma ormai quasi definitivi al Senato nella provincia euganea: la coalizione di centrodestra in vantaggio con il 32,20%, secondo il centrosinistra (25,33%), terzo il Movimento 5 Stelle di Grillo (24,87%), quarta la coalizione di Monti (10,96%).

ORE 23.10. Con la quasi totalità delle sezioni padovane scrutinate (860 su 877), questi i risultati ancora parziali ma ormai quasi definitivi alla Camera nella provincia euganea: la coalizione di centrodestra in vantaggio con il 31,10%, secondo il Movimento 5 Stelle di Grillo (26,62%), terzo il centrosinistra (23,50%), quarta la coalizione di Monti (11,72%).

ORE 22.50. Al fotofinish dello spoglio, il Movimento 5 Stelle in Veneto conquista 4 province su 7 e sfiora la vittoria a Venezia, secondo i dati pressoché definitivi raccolti dall'Osservatorio elettorale del Consiglio regionale del Veneto. In provincia di Padova il M5S raccoglie il 24,5% dei consensi lasciando al secondo posto il Pd con il 23,5%. Grillina anche la la Marca trevigiana, tradizionale bacino di voti per la Lega, dove con il 24,4% superano il Pd (21,4%). Affermazione per M5S anche nel vicentino con il 23,5% dove al secondo posto resta il Pd (21,3%). In provincia di Verona il Movimento 5 Stelle raggiunge il 22,6% staccando il Pd e il Pdl che ruotano attorno ad un 20,5%. Per una incollatura l'M5S non conquista anche la provincia di Venezia. Qui segna il 27,2% a fronte di un Pd che tocca il 27,8%. Nella provincia di Belluno vince il Pd con il 25% e M5S al 23%: a Rovigo e provincia i grillini raccolgono il 24,7% superati dal Pd con un 8,5%.

ORE 22.40. Tornando all'analisi dell'affluenza, i dati nazionali hanno visto alla Camera il 75,17% (un calo di quasi cinque punti percentuali rispetto all'80,5 registrato nel 2008); stessa tendenza per il Senato, dove il dato si è attestato al 75,2%, con una distanza anche in questo caso intorno ai cinque punti percentuali. Per la Camera, è la circoscrizione Veneto 1 (Padova, Rovigo, Verona e Vicenza), dove si è registrato il dato di affluenza maggiore d'Italia, pari all'82,6%.

ORE 22.30. Il commento del candidato padovano di "Con Monti per l'Italia" al Senato e segretario regionale Udc in Veneto, Antonio De Poli, che analizza in chiave anti-lega i dati delle elezioni politiche in Regione e a Padova: leggi qui.

ORE 22.10. Il commento del segretario provinciale del Partito Democratico, Federico Ossari, che analizza con ottimismo i dati delle elezioni politiche a Padova: leggi qui.

ORE 21. Con oltre la metà delle sezioni padovane scrutinate (465 su 877), questo il quadro che si delinea per la Camera a livello provinciale: centrodestra in vantaggio (31,80%), secondo Grillo (26,71%), terzo il centrosinistra (23,00%), quarto Monti (11,61%).

ORE 20.40. Il commento del sindaco di Padova, Flavio Zanonato (Pd), ai risultati ancora parziali di queste elezioni: leggi qui.

ORE 19.50. Ecco una prima panoramica sui risultati definitivi nei Comuni della provincia di Padova in cui lo scrutinio si è già concluso anche per la Camera. Ad ARQUÀ PETRARCA primo il centrodestra con ben il 42,68%, secondo Grillo (23,16%), terzo il centrosinistra (17,62%), quarta la coalizione di centro-Monti (11,30%). A BAGNOLI DI SOPRA: centrodestra vincitore con il 30,96%, secondo il centrosinistra (27,05%), terzo Grillo (25,21%), quarta la coalizione di centro-Monti (11,73%). A BARBONA: centrodestra vincitore con il 33,25%, secondo Grillo (28,33%), terzo il centrosinistra (18,03%), quarta la coalizione di centro-Monti (12,88%). A BATTAGLIA TERME: centrosinistra vincitore con il 37,73%, secondo Grillo (23,92%), terzo il centrodestra (20,88%), quarta la coalizione di centro-Monti (12,22%). A CAMPOSAMPIERO: centrodestra vincitore con il 30,33%, secondo Grillo (27,69%), terzo il centrosinistra (20,92%), quarta la coalizione di centro-Monti (12,20%). A CARMIGNANO DI BRENTA: centrodestra vincitore con il 36,22%, secondo Grillo (23,72%), terzo il centrosinistra (17,00%), quarta la coalizione di centro-Monti (14,85%). A CODEVIGO: centrodestra vincitore con il 36,69%, secondo Grillo (32,64%), terzo il centrosinistra (17,44%), quarta la coalizione di centro-Monti (8,62%). A GAZZO: centrodestra vincitore con il 42,69%, secondo Grillo (25,97%), terzo il centrosinistra (12,22%), quarta la coalizione di centro-Monti (10,97%).

ORE 19.25. Con 634 sezioni pervenute su 877, questi i risultati provinciali parziali per il Senato: centrodestra 31,97%, centrosinistra 26,18%, Movimento 5 Stelle 24,24%, Monti 11,16%, Fare per Fermare il Declino-Oscar Giannino 1,82%, Rivoluzione Civile-Ingroia 1,06%.

ORE 19. Ecco i risultati definitivi di altri Comuni padovani, sempre per quanto concerne il Senato. Ad ARQUÀ PETRARCA primo il centrodestra con ben il 44,60%, secondo Grillo (21,75%), terzo il centrosinistra (18,12%), quarto Monti (10,53%). A BOVOLENTA il copione si ripete: centrodestra vincitore con il 32,72%, secondo Grillo (29,68%), terzo il centrosinistra (23,32%), quarto Monti (9,15%). Idem a CAMPOSAMPIERO con il centrodestra al primo posto (31,60%), secondo Grillo (25,39%), terzo il centrosinistra (21,86%), quarto Monti (12,39%). A CANDIANA lo stesso: centrodestra con il 37,60%, Grillo col 24,15%, centrosinistra al 20,82%, Monti al 9,41%. A CARCERI: il centrodestra al 37,47%, Grillo col 27,47%, centrosinistra al 21,78%, Monti col 7,36%. A CARMIGNANO DI BRENTA: centrodestra in testa con il 37,41%, Grillo col 22,31%, centrosinistra 17,64%, Monti 14,63%. A CARTURA: centrodestra 36,86%, Grillo 27,46%, centrosinistra 21,21%, Monti 8,79%. A CASTELBALDO la situazione è invertita per Grillo e centrosinistra: centrodestra vincitore con il 36,98%, quindi segue il centrosinistra con il 29,03%, Grillo 20,53%, Monti 6,45%. A CINTO EUGANEO: centrodestra 33,93%, Grillo 24,52%, centrosinistra 21,88%, Monti 13,93%. A CODEVIGO: centrodestra 38,15%, Grillo 30,72%, centrosinistra 18,22%, Monti 7,59%.

ORE 18.25. Con 451 sezioni scrutinate su 877, quindi a oltre metà dello spoglio, questi i risultati provinciali parziali per il Senato: centrodestra al primo posto con il 31,68%, centrosinistra secondo con il 26,53%, terzo il Movimento 5 stelle di Beppe Grillo (23,96%), quarto Monti (11,35%), quinto Fare per Fermare il Declino di Oscar Giannino (1,87%), sesta Rivoluzione Civile di Ingroia (1,09%).

ORE 17.50. I risultati definitivi dagli altri comuni della provincia euganea in cui lo spoglio al Senato si è già concluso. A PIACENZA D'ADIGE ancora il centrodestra vincitore con il 39,50%, secondo il centrosinistra con il 22,70%, terzo ma con distacco di misura per Grillo con il 22,17%, quarto Monti con il 9,31%, Ingroia si ferma al 1,31% e Giannino allo 0,78%. A PIOVE DI SACCO primo sempre il centrodestra (34,68%), secondo ancora Grillo (25,69%), terzo il centrosinistra (23,67%), quarto Monti (9,71%), quinto Giannino (1,48%), sesto Ingroia (1,09%). A TERRASSA PADOVANA i risultati seguono il trend degli altri Comuni con il centrodestra al primo posto con il 38,07%, Grillo secondo con il 28,08%, secondo il centrosinistra con il 19,22%, quarto Monti con il 9,73%, Giannino con il 0,74%, Ingroia con il 0,68%.

ORE 17.30. Da alcuni comuni della provincia di Padova cominciano ad arrivare i primi dati definitivi anche rispetto ai risultati. Ad esempio a BARBONA, in Senato, la coalizione di centrodestra risulta prima con il 32,98%, il Movimento 5 stelle secondo con il 25,97%, il centrosinistra terzo con il 23,37%, quindi Monti con il 10,64%, Rivoluzione civile di Ingroia con il 1,81%, Fare per fermare il decino di Giannino con lo 0,77%. Anche a LOZZO ATESTINO lo spoglio per il Senato si è già concluso con ancora il centrodestra vincitore con il 36,79%, secondo Grillo con il 24,20%, centrosinistra terzo con il 22,41%, quindi Monti con il 11,77%, Giannino con il 0,76%, Ingroia allo 0,61%. Pure a MONTAGNANA lo spoglio per il Senato si è concluso con il vantaggio del centrodestra 36,51%, Grillo secondo con il 23,49%, centrosinistra terzo con il 21,40%, Monti con l'11,18%, Ingroia con l'1,41%, Giannino 1,19%.

ORE 17. Ecco i dati definitivi dell'affluenza dei padovani alle urne: l'84,29% alla Camera e l'84,30% al Senato (leggi tutto)

ORE 16.30. Con la quasi totalità dei seggi scrutinati, l'affluenza degli elettori padovani alle urne per la Camera (101 Comuni su 104) arriva all'84,75%, in calo di circa 3 punti percentuali rispetto all'87,44% registrato alle precedenti elezioni politiche del 2008, per il Senato (101 Comuni su 104) arriva all'84,71%, in calo sempre di circa 3 punti percentuali rispetto all'87,12% delle precedenti elezioni.

ORE 16. A metà della conta, con i dati di 55 Comuni su 104, l'affluenza degli elettori padovani alle urne arriva all'84,55%, in calo di circa 3 punti percentuali rispetto all'87,44% registrato alle precedenti elezioni politiche del 2008.

ORE 15.45. Stanno uscendo i primi instant poll (guarda)

ORE 15. A partire dalle 15 verranno resi noti i dati definitivi dell'affluenza alle urne.

Di seguito la cronaca di ieri, domenica 24 febbraio:

AFFLUENZA ORE 22. L'affluenza alle urne degli elettori padovani, in chiusura di questa prima giornata elettorale, è arrivata a quota 66,47% (leggi tutto)

IL CASO. CasaPound Padova prepara esposto contro presidente seggio per esclusione di rappresentante di lista (leggi tutto)

AFFLUENZA ORE 19. L'affluenza alle urne degli elettori padovani è arrivata a quota 58,76% (leggi tutto)

AFFLUENZA ORE 12. L'affluenza alle urne degli elettori padovani è arrivata a quota 19,75% (leggi tutto)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento