rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Elezioni

Borile candidato sindaco Cinque Stelle, ma il simbolo potrebbe non essere concesso

Caos nel partito pentastellato. Lo staff milanese potrebbe non concedere il simbolo a causa della doppia candidatura presentata da Simone Borile e da Leonardo Forner

Il candidato sindaco del Movimento Cinque Stelle alle prossime elezioni cittadine, che dovrebbero tenersi l’11 giugno con eventuale ballottaggio il 25, sarà Simone Borile. La decisione sarebbe arrivata giovedì sera, dopo una riunione organizzata dall'ex capogruppo pentastellato Giuliano Altavilla. Il partito pentastellato avrebbe scelto di puntare sul 41enne presidente dell’Istituto universitario Ciels.

NIENTE COMUNITARIE. Fino a quel momento la corsa alla candidatura era tra Simone Borile e Giacomo Cosumano, ma la riunione del gruppo avrebbe deciso di presentare una sola lista che riunisce i due candidati ufficiali. La scelta allontana le “comunarie”, le votazioni online sul Blog di Grillo per scegliere il candidato, che potrebbero non servire più. Nei prossimi giorni il partito padovano dovrà inviare allo staff milanese del Movimento la candidatura di Borile e la lista dei candidati in consiglio comunale per ricevere la certificazione ufficiale.

IL CASO FORNER. Ad agitare le acque ci sarebbe la candidatura del “ribelle pentastellato” Leonardo Forner. Il 24enne, infatti, sarebbe intenzionato ad inviare a Milano la sua candidatura e la sua lista. Il rischio è che a Padova il Movimento Cinque Stelle arrivi a non avere un candidato ufficiale e che il gruppo milanese non conceda l’utilizzo del simbolo. Una condizione che potrebbe stravolgere i risultati.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borile candidato sindaco Cinque Stelle, ma il simbolo potrebbe non essere concesso

PadovaOggi è in caricamento