rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Politica

Nasce l'associazione degli ex consiglieri comunali: «Appassionati, ma ci faremo sentire»

La mozione risale al 2014 e fu portata in aula da Alberto Salmaso, ma solamente 9 anni dopo diventa reale. Dentro sia esponenti di centrodestra che di sinistra

«Non siamo un gruppo di pensionati, ex combattenti o reduci. Vogliamo che la nostra passione sia utile alla città». E' nata l'associazione degli ex consiglieri comunali. Per ora sono in sette ed hanno deciso di concretizzare una mozione di 9 anni fa portata in aula da Alberto Salmaso (che per bocca di un altro consigliere, Giampiero Avruscio, non ha gradito il fatto di non essere stato invitato) che dava il via libera alla costituzione del gruppo, che da ieri sarà operativo nella sede della vicepresidenza del consiglio comunale.

Lo scopo

L'iniziativa è partita dall'ex consigliere Filippo Marchioro, proveniente dal vecchio Pdl di Berlusconi, nominato presidente ad interim. Con lui ci saranno Anna Milvia Boselli, recentemente tornata nel Pd dopo la parentesi in Articolo Uno, Michele Toniato, ex Italia dei Valori e poi Tommaso Riccoboni, Gregorio Cavalla, Marco Carrai e Salvatore Italiano. Ieri la presentazione ufficiale davanti al presidente del consiglio comunale Antonio Foresta e al vicesindaco, Andrea Micalizzi. «Oggi partiamo e cerchiamo adesioni – spiegano gli ex consiglieri - ma abbiamo il desiderio di essere protagonisti sui temi culturali della città, organizzando eventi, convegni e incontri in cui si possano discutere. Se fosse necessario potremmo anche fungere da pungolo all'amministrazione, ma l'obiettivo non è questo. Lo facciamo perché pur non ricoprendo più cariche, la passione politica non si è mai spenta».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce l'associazione degli ex consiglieri comunali: «Appassionati, ma ci faremo sentire»

PadovaOggi è in caricamento