Politica

Il Ferragosto 2021 segna il ritorno del turismo in città: dati record di presenze

Il tasso di riempimento delle camere negli hotel e negli alloggi turistici della provincia di Padova, ha raggiunto se non superato, quota 80%

I numeri, diffusi dall’assessore comunale alla Cultura, Andrea Colasio, sulla presenza dei turisti in città, sono molto incoraggianti. Una vera boccata d'ossigeno per esercenti e operatori del turismo, un segno inequivocabile di una ripresa che tutti auspicavano. Che si l'effetto Urbs Picta è presto per dirlo, ma di certo l'introduzione del green pass non ha creato alcun problema sotto questo punto di vista. 

Numeri

 Nell’ultima settimana , la Cappella degli Scrovegni ha fatto quotidianamente registrare il tutto esaurito, dovendo peraltro ancora rispettare le restrizioni anti Covid. Sono 400 gli ingressi al giorno, 3.200 in una settimana. Anche il Palazzo della Ragione ha registrato dati straordinari. E’ stato infatti visitato nell’ultima settimana da 2.560 persone, più del doppio di quelle che vi erano entrate negli stessi giorni dell’anno passato (1.187), a lockdown terminato da qualche mese.

Mete 

Altra apprezzata meta turistica anche la Casa del Petrarca ad Arquà dove, sempre nella settimana che si chiude con in Ferragosto, gli accessi sono cresciuti del 16,9%, salendo dai 799 del medesimo periodo del 2020 agli attuali 934. «È vero che sono trascorse appena tre settimane dalla proclamazione a sito Unesco della Padova Urbs Picta. Ma - commenta l’assessore Colasio - è altrettanto vero che il boom di ingressi al Palazzo della Ragione nell’ultima settimana è effettivamente impressionante, anche perché molti visitatori provengono dall’estero. E ciò vuol dire che un minimo di traino, da parte del riconoscimento che abbiamo ottenuto il 24 luglio scorso, non può non esserci stato».

Pieno

La ripresa c’è e l’avvertono anche gli oltre 150 agriturismi della provincia che rilevano un aumento delle presenze, soprattutto sui colli mentre il tasso di riempimento delle camere negli hotel e negli alloggi turistici della provincia di Padova, ha raggiunto se non superato, quota 80%. Che sia merito del riconoscimento Unesco è presto per dirlo, ma in ogni caso la buona notizia è che la ripresa c'è. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Ferragosto 2021 segna il ritorno del turismo in città: dati record di presenze

PadovaOggi è in caricamento