rotate-mobile
Giovedì, 6 Ottobre 2022
Politica

Fiom e Anpi portano i "valori della resistenza" sui luoghi di lavoro

«Sottoscritto un protocollo d’intesa che prevede un percorso di iniziative di conoscenza, approfondimento e divulgazione della storia e dei valori della Resistenza e della Costituzione, anche con l’istituzione di sezioni ANPI nei luoghi di lavoro

La FIOM CGIL e l’ANPI (Associazione Nazionale dei Partigiani d’Italia), che operano e collaborano fattivamente dal dopoguerra per la difesa e il consolidamento della democrazia e della Costituzione repubblicana nel nostro Paese e per lo sviluppo della pace, condividendo i valori antifascisti e antirazzisti della Costituzione e i principi fondanti della Lotta di Liberazione, hanno sottoscritto un protocollo d’intesa che prevede un percorso di iniziative di conoscenza, approfondimento e divulgazione della storia e dei valori della Resistenza e della Costituzione, anche con l’istituzione di sezioni ANPI nei luoghi di lavoro.

Fiom

La FIOM del Veneto, le FIOM provinciali e i comitati ANPI veneti, hanno avviato questo percorso e si stanno istituendo sezioni Anpi nei luoghi di lavoro: le prime sezioni si sono aperte in Fincantieri, Acciaierie Venete di Verona,Acciaierie Veronesi, Toffac Ingranaggi, CAREL, Carraro Drive Tech, Lafert, Marelli Motori, Lovato e Epta Costan, aziende in cui è numerosa la presenza di lavoratori e lavoratrici iscritti all’Anpi.

Veneto

All’iniziativa e alla conferenza stampa hanno preso parte: Michele De Palma, Segretario Generale della FIOM CGIL, Maria Cristina Paoletti, coordinatrice regionale e Presidente dell’ANPI di Venezia, Antonio Silvestri, Segretario Generale della FIOM Veneto, Michele Valentini, Segretario Generale FIOM Venezia, Paolo Righetti della segreteria Cgil regionale e le RSU FIOM Fincantieri. Collegati da remoto i segretari Fiom, i presidenti Anpi e le RSU FIOM delle diverse province del Veneto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiom e Anpi portano i "valori della resistenza" sui luoghi di lavoro

PadovaOggi è in caricamento