Mercoledì, 23 Giugno 2021
Politica

A Francesco Pizzocaro la cittadinanza onoraria di Montegrotto Terme

Il sindaco Riccardo Mortandello ha decido di conferire la cittadinanza onoraria di Montegrotto Terme all’imprenditore Francesco Pizzocaro, recentemente nominato dal Presidente della Repubblica “Cavaliere del Lavoro”

Il sindaco Riccardo Mortandello ha decido di conferire la cittadinanza onoraria di Montegrotto Terme all’imprenditore Francesco Pizzocaro, recentemente nominato dal Presidente della Repubblica “Cavaliere del Lavoro”.

Riconoscimento

Pizzocaro, classe 1938, ha iniziato il suo percorso lavorativo come manager ed è poi diventato imprenditore. La sua particolare importanza per il territorio termale e euganeo sta nell’aver rilevato nel 1999 Fidia Farmaceutici con la sua storia sede di via Ponte della Fabbrica ad Abano Terme, salvandola dal fallimento e preservando centinaia di posti di lavoratori del territorio sampietrino, aponense ed euganeo. Rilevata nel 2003 anche Antibiotics, ha poi trasformato il gruppo in una realtà multinazionale. Fidia conta oggi 1.300 dipendenti nel mondo e un giro d’affari di 300 milioni di euro. 

Lavoro

«La sua grande capacità imprenditoriale - afferma Mortandello - e il suo amore per il nostro territorio hanno salvato molti posti di lavoro ed evitato grandi problemi sociali. Per noi è un esempio e una persona che ci piace annoverare tra i nostri cittadini. Spero che anche  gli i primi cittadini degli altri comuni del bacino termale euganeo possano nominarlo cittadino onorario. Ci risulta che Pizzocaro sia anche un frequentatore abituale delle nostre terme con la fangoterapia: potrebbe essere un grande testimonial».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Francesco Pizzocaro la cittadinanza onoraria di Montegrotto Terme

PadovaOggi è in caricamento