menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Galan, la giunta per le Elezioni della Camera dà ok per la sua decadenza da deputato

Il prossimo 8 aprile sarà convocato in Giunta lo stesso ex governatore del Veneto: dopo la sua audizione si terrà una Camera di consiglio che dovrebbe ufficializzare il parere da sottoporre poi al voto dell'Aula di Montecitorio

Con il solo voto contrario di Gregorio Fontana di Fi, la giunta per le Elezioni della Camera ha dato il via libera alla decadenza da deputato di Giancarlo Galan. L'ex governatore del Veneto, in base alla legge Severino, rischia di dover lasciare la poltrona a seguito della vicenda giudiziaria che lo ha visto coinvolto nell'ambito dello scandalo Mose, con il patteggiamento di due anni e dieci mesi ai domiciliari per corruzione.

SCADENZE. Il prossimo 8 aprile sarà convocato in Giunta lo stesso Galan: dopo la sua audizione si terrà una Camera di consiglio che dovrebbe ufficializzare il parere da sottoporre poi al voto dell'Aula di Montecitorio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento