Martedì, 15 Giugno 2021
Politica

Giordani: «Dal Governo servono più soldi e meno annunci per rispondere ai bisogni di chi è in difficoltà»

Il sindaco Sergio Giordani è nuovamente intervenuto sulla preoccupante situazione che stanno vivendo tante famiglie, in difficoltà, a causa del lockdown

Il sindaco Sergio Giordani è nuovamente intervenuto sulla preoccupante situazione che stanno vivendo tante famiglie, in difficoltà. A Padova sono stati elargiti 46mila buoni spesa, bruciati in quarantacinque giorni, un milione e centomila euro erogati di cui hanno beneficiato circa quattromila famiglie, eppure questo non basta. Ospite del TgR Veneto ha spiegato qual’è la situazione.

Famiglie e lockdown

«Abbiamo potuto integrare questo fondo grazie alla Fondazione Cassa di Risparmio e alla collaborazione della piccola e grande distribuzione. Stiamo continuando a erogare aiuto e dando borse di spesa. Ma questo problema va risolto». E da metà agosto si rischiano altri licenziamenti: «Bisogna che il Governo risolva questa situazione, lo Stato deve aiutare le imprese e i lavoratori. Forse servirebbero meno conferenze stampa e più atti concreti e pratici». Poi alla domanda su cosa serve per risolvere questa preoccupante situazione, la risposta è secca: «Ai comuni servono più soldi, siamo in attesa delle decisioni del Governo. Il 10 luglio hanno promesso che il 30% dei 10miliardi messi a disposizione per l’emergenza saranno erogati ma ad oggi nessuno sa nulla».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giordani: «Dal Governo servono più soldi e meno annunci per rispondere ai bisogni di chi è in difficoltà»

PadovaOggi è in caricamento