Giordani: «Dal Governo servono più soldi e meno annunci per rispondere ai bisogni di chi è in difficoltà»

Il sindaco Sergio Giordani è nuovamente intervenuto sulla preoccupante situazione che stanno vivendo tante famiglie, in difficoltà, a causa del lockdown

Il sindaco Sergio Giordani è nuovamente intervenuto sulla preoccupante situazione che stanno vivendo tante famiglie, in difficoltà. A Padova sono stati elargiti 46mila buoni spesa, bruciati in quarantacinque giorni, un milione e centomila euro erogati di cui hanno beneficiato circa quattromila famiglie, eppure questo non basta. Ospite del TgR Veneto ha spiegato qual’è la situazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Famiglie e lockdown

«Abbiamo potuto integrare questo fondo grazie alla Fondazione Cassa di Risparmio e alla collaborazione della piccola e grande distribuzione. Stiamo continuando a erogare aiuto e dando borse di spesa. Ma questo problema va risolto». E da metà agosto si rischiano altri licenziamenti: «Bisogna che il Governo risolva questa situazione, lo Stato deve aiutare le imprese e i lavoratori. Forse servirebbero meno conferenze stampa e più atti concreti e pratici». Poi alla domanda su cosa serve per risolvere questa preoccupante situazione, la risposta è secca: «Ai comuni servono più soldi, siamo in attesa delle decisioni del Governo. Il 10 luglio hanno promesso che il 30% dei 10miliardi messi a disposizione per l’emergenza saranno erogati ma ad oggi nessuno sa nulla».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Questa cosa non dura due settimane, abbiamo un progetto che arriva a maggio 2021»

  • Coronavirus, il prof. Ursini difende Andrea Crisanti: «Parole sgradevoli dal professor Palù»

  • Coronavirus, Zaia: «Ho l'impressione che questo Dpcm sia solo un "riscaldamento a bordo campo"»

  • Incidente a Legnaro, investito un pedone sulle strisce: portato in ospedale con codice rosso

  • Coronavirus, Zaia: «La situazione di oggi è sopportabile, quella di domani non lo so»

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e nel Veneto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento