menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Governo Monti? Zanonato: “Spero fino a fine legislatura”

Il sindaco di Padova saluta positivamente la scelta del neo senatore Mario Monti in qualità di prossimo nuovo premier nella fase post-Berlusconiana. Il primo cittadino si dice d'accordo anche con l'ipotesi della patrimoniale

“Mi auguro che rimanga fino alla fine e sia in grado di risolvere parecchi nodi: da quelli economici, più urgenti, alla riforma elettorale”. Con queste parole il sindaco di Padova, Flavio Zanonato (Pd), ha salutato positivamente la scelta ricaduta sul neo senatore Mario Monti in qualità di prossimo premier in questa nuova fase che segue le dimissioni di Silvio Berlusconi.

FINTO FEDERALISMO. “È un fatto molto positivo che si sia tolto di mezzo il governo Berlusconi, che da solo – continua Zanonato - ci consente di recuperare un sacco di soldi persi per la scarsa credibilità che aveva l'Italia". Nell'augurio rivolto al premier in pectore, il primo cittadino di Padova auspica che "sappia assumersi la responsabilità di fare tante cose che da tanto tempo si affermano e non si fanno mai. Perché - aggiunge - al di là dell'effetto annuncio, la più grande presa in giro è stato il finto federalismo, l'ex governo poi manteneva sempre le cose come prima".


PATRIMONIALE. Sulle ricette per salvare l'Italia dal rischio default, Zanonato si dice infine favorevole all'introduzione della patrimoniale: "rispetto all'aumento dell'Iva, che pagano tutti i consumatori, la patrimoniale è più equa, soprattutto se applicata sui beni immobili".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento