rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Politica Arcella / Piazzale Azzurri D'Italia

Hub Arcella: la giunta presenta un piano da 15milioni per trasformare il quartiere

A proposito dell’ex Configliachi l’idea è quella di far diventare l’edificio un ulteriore polo culturale con biblioteca, caffetteria, aule studio, spazi per il co-working e alloggi per gli universitari fuori sede

Il sindaco Sergio Giordani, il suo vice con delega ai Lavori Pubblici, Andrea Micalizzi, l’assessore comunale alla Cultura, Andrea Colasioe quella al Sociale, Marta Nalin hanno presentato il progetto che trasforma completamente l'Arcella. Per realizzarlo servono 15 milioni di euro che la giunta di Palazzo Moroni, forse già entro la fine di quest’anno, si è detta certa di ottenerli tutti dallo Stato, attraverso il fondo specifico di recente promosso dal governo intitolato «Programma innovativo nazionale per la qualità dell’abitare». Non dovesse bastare quello il Sindaco Giordani si è detto certo che arriverebbero attraverso il recovery fund.

Hub arcella 2-2

Il piano di riqualificazione dell’Arcella che il Comune propone in collaborazione con lo studio KCity di Milano, è rappresentato dalla ristrutturazione dell’ex palazzina Coni di via Aspetti e dell’ex Istituto Configliachi di via Reni, per un ammontare complessivo di 9 milioni e 600 mila euro. Per l’ex Coni si prevede di realizzare una mediateca di quasi duemila metri quadri, un bar-ristorante all’ultimo piano con terrazza e 11 appartamenti di edilizia sociale per un totale di 450 metri quadri. A proposito dell’ex Configliachi l’idea è quella di far diventare l’edificio un ulteriore polo culturale con biblioteca, caffetteria, aule studio, spazi per il co-working e alloggi per gli universitari fuori sede. Il progetto, sindaco e assessori, hanno voluto ribattezzare Hub Arcella 2030. 

hub arcella 1-2

Previste anche la sistemazione e l’efficientamento energetico di ben 140 case popolari in via Duprè, in via Moretto da Brescia e in via Santa Cabrini e, infine, il recupero del Giardino dei Ciliegi (sempre in via Duprè), una nuova pista ciclabile dalla chiesa di San Bellino al Parco Morandi e la demolizione-ricostruzione dell’ex centro anziani di via Callegari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hub Arcella: la giunta presenta un piano da 15milioni per trasformare il quartiere

PadovaOggi è in caricamento