rotate-mobile
Giovedì, 6 Ottobre 2022
Politica

I giovani di +Europa al Portello spingono per la legalizzazione della cannabis

In tour elettorale hanno parlato anche dell'uso terapeutico

Il camper dei giovani di +Europa nel suo viaggio attraverso l'Italia è arrivato a Padova. In Piazza Portello attivisti e candidati alla Camera e al Senato hanno incontrato i giovani e altri elettori illustrando il programma di +Europa su diritti civili e legalizzazione della cannabis. Poi l'evento si è trasferito finoai Giardini de L'Arena, dove si è parlato in modo specifico della legalizzazione della cannabis insieme a Riccardo Magi, Presidente nazionale di +Europa, Pietro Bean del Partito Democratico, Giorgio Pasetto, capolista al Senato e Anna Lisa Nalin, candidata alla Camera.

Uso terapeutico

Ai tanti padovani presenti è stato spiegato come il proibizionismo abbia spinto perfino l'uso terapeutico della cannabis in un angolo di clandestinità e di come le numerose normative favorevoli nel mondo dimostrino inequivocabilmente che anche l'uso ricreativo della cannabis possa essere legalizzato senza alcuno dei presunti danni sociali propagandati dai proibizionisti, facendolo uscire da un mercato ora in mano alle narco-mafie che solo in Italia sfiora gli 8 miliardi di Euro all'anno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I giovani di +Europa al Portello spingono per la legalizzazione della cannabis

PadovaOggi è in caricamento