Lunedì, 21 Giugno 2021
Politica

L'impatto del Coronavirus sull'economia, Mortandello: «Situazione delicata, serve sangue freddo»

Il sindaco di Montegrotto Terme: «Il mio pensiero va agli imprenditori, la spina dorsale della nostra economia. Ai lavoratori del nostro territorio termale, di alberghi, ristoranti, pizzerie, negozi e di tutte le realtà aziendali e artigianali»

Preoccupato forse non il termine giusto, però quelle che potrebbero esssere le ipercussioni che i casi di Coronavirus verificatisi in Veneto potrebbero provocare, è un pensiero che non lascia affatto tranquillo il sindaco di Montegrotto Terme, Riccardo Mortandello:  «La situazione che si è creata con l’emergenza Coronavirus a Vò è ovviamente molto delicata per le ripercussioni che sta avendo anche sul nostro territorio. Proprio per questo è importante ora e per le prossime settimane mantenere il sangue freddo e adottare un atteggiamento serio e responsabile anche nella comunicazione, per evitare di creare allarmi ingiustificati che peggiorino ulteriormente il momento di difficoltà che stiamo vivendo. Il mio pensiero va agli imprenditori che sono la spina dorsale della nostra economia e ai lavoratori del nostro territorio termale, degli alberghi, dei ristoranti, delle pizzerie, dei negozi di tutte le realtà aziendali e artigianali. Come amministrazione comunale cercheremo in tutti i modi, con gli strumenti che abbiamo, che purtroppo sono pochi, di tutelare in tutti i modi il lavoro e i lavoratori». 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'impatto del Coronavirus sull'economia, Mortandello: «Situazione delicata, serve sangue freddo»

PadovaOggi è in caricamento