rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Politica Este

Impianti Rugby Este, 250mila euro per ammodernamento

«Non smetteremo di dedicare risorse e attenzioni al Rugby e a tutte le altre discipline sportive presenti in Città, per garantire soprattutto ai giovani il diritto allo sport»

Si sono ultimati, con l’arrivo del nuovo arredamento interno, i lavori presso il Campo di Rugby Augusteo, riconsegnato, lo scorso venerdì, 18 novembre, dall’Amministrazione Comunale alla società C’è l’Este Rugby, che da anni è gestore dell’impianto. I lavori, per un valore totale di 250.000 euro, sono iniziati a giugno 2022. «L’attenzione al mondo dello sport è grande – sottolinea la Consigliera Carla Marigo – e si declina sia in una dialettica quotidiana di ascolto delle esigenze delle società sportive, sia in investimenti importanti per gli impianti sportivi comunali.»

Impianti

Non solo opere di risanamento e messa a norma dei vari locali, rifacimento degli impianti, demolizione la posa di nuovi pavimenti e rivestimenti, abbattimento delle barriere architettoniche esterne e la creazione di bagni per gli spettatori, ma anche ulteriori lavori straordinari di tipo edile e sugli impianti elettrico e meccanico. «E’ stato consegnato alla società, alle atlete, agli atleti e alle famiglie un impianto in cui ci si potrà allenare in piena sicurezza, con tutte le dotazioni necessarie – dichiara il Sindaco Matteo Pajola. - Non è comunque finita qui: non smetteremo di dedicare risorse e attenzioni al Rugby e a tutte le altre discipline sportive presenti in Città, per garantire soprattutto ai giovani il diritto allo sport».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Impianti Rugby Este, 250mila euro per ammodernamento

PadovaOggi è in caricamento