Arriva Bob Sinclar, Bressa smonta il clima di allarme: «Sistema di sicurezza collaudato, nostro pubblico sa divertirsi»

«Tutti coloro che hanno partecipato ai precedenti grandi eventi hanno dimostrato di sapersi comportare. A loro dico di divertirsi, alla sicurezza c'è già chi ci pensa»

Dopo il caso della discoteca nella Marche, con i fatti tragici della discoteca Lanterna Azzurra a Corinaldo, in provincia di Ancona, scatta l’allarme per tutti gli eventi musicali in cui si concentrato tante persone. Un allarme esagerato? Lo chiediamo all’assessore Antonio Bressa a pochi giorni dal dj set di Bob Sinclar, che si terrà in piazza Garibaldi il  prossimo 20 Dicembre.

Bob Sinclar

«Bisogna preoccuparsi per quella data? «A quelli che verranno in piazza Garibaldi dico di non farlo, perché quelli che si preoccupano siamo noi, inteso come tutti gli organi competenti: questura, vigili del fuoco, personale sanitario e tutti coloro che saranno impiegati per la buona riuscita della serata. Quello in piazza Garibaldi è un sistema di sicurezza collaudato, con ampie vie di fughe».

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Pubblico

Tutti questi allarmi, non ultimo quello del sindacato di Polizia, sottintendono che le persone che partecipano a questi eventi non si sanno comportare: «I padovani che hanno partecipato agli eventi precedenti hanno invece dimostrato di sapersi divertire e godere lo spettacolo senza creare nessun problema e nessun disturbo, sarà così anche questa volta. Ne sono certo».

Allarmismo

Oggi ogni notizia di cronaca alimenta il dibattito politico, a fronte di una emergenza subito una reazione. Non sarebbe meglio evitare commenti e valutazioni a caldo? : «Se tutti applicassero le norme certi fatti drammatici non si verificherebbero. Non servono nuove leggi, serve l’applicazione delle norme che ci sono. Cosa che ad Ancona evidentemente non è successo».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento