Lunedì, 21 Giugno 2021
Politica

Ischia vietata ai veneti?  Il prefetto di Napoli, Valentini, annulla l'ordinanza dei sei sindaci

«Profili di illegittimità rilevati nell'ordinanza, ingiustificatamente restrittiva nei confronti di una vasta fascia della popolazione nazionale e non in linea con le misure sinora adottate dal Governo»

 Il prefetto di Napoli, Marco Valentini, ha annullato l'ordinanza firmata questo pomeriggio dai sindaci dei comuni dell'isola di Ischia per bloccare gli sbarchi dei turisti provenienti da Lombardia e Veneto. Valentini sottolinea «i profili di illegittimità rilevati nell'ordinanza, ingiustificatamente restrittiva nei confronti di una vasta fascia della popolazione nazionale e non in linea con le misure sinora adottate dal Governo».

Ordinanza

L'ordinanza, pensata dai sei per contentere a detta loro i rischi di contagio sull'isola, prevedeva che fino al 9 marzo sull'isola di Ischia ci sarebbe stato il divieto di sbarco per i residenti in Lombardia e in Veneto, per i cittadini cinesi provenienti dall'aree dell'epidemia e per chi vi abbia soggiornato negli ultimi 14 giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ischia vietata ai veneti?  Il prefetto di Napoli, Valentini, annulla l'ordinanza dei sei sindaci

PadovaOggi è in caricamento