Lega Nord, Tosi a Noventa Padovana: “Ripartiamo da sindaci e imprese”

Il segretario veneto del Carroccio all'uscita dal consiglio nazionale di partito ha affrontato alcune tematiche relative a crisi e lavoro mentre sul governo ha dichiarato: "Occorre invece mettere sul piano del Governo provvedimenti utili per i nostri territori, e per questo noi ci stiamo"

Flavio Tosi

Consiglio nazionale della Lega Nord oggi a Noventa Padovana.

IL CONSIGLIO DI APRILE

LINEE GUIDA LEGA. Un consiglio più tranquillo di quello precedente, animato invece da diversi tafferugli, e dal quale sono uscite diverse linee guida del partito come rivela il segretario veneto del Carroccio Flavio Tosi: “Vedremo le questioni drammatiche sul fronte del lavoro, della mancanza di infrastrutture che stiamo vivendo. E' importante che attraverso il Governatore Zaia ci sia un ascolto nei confronti dei problemi dell'economia veneta”.

SUL GOVERNO. Sul piatto, quindi, le questioni legate al nuovo governo: “Votare contro su tutto sperando nel tanto peggio tanto meglio non ha senso e non sarebbe responsabile. Occorre invece mettere sul piano del Governo provvedimenti utili per i nostri territori, e per questo noi ci stiamo. Chiederemo una riduzione della spesa dello Stato centrale, altrimenti si rischia che il sistema burocratico dissangui quello produttivo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camerieri di un ristorante del centro pestati a sangue: mascella distrutta per uno dei due

  • Tre acconciature da fare prima di andare a letto per avere boccoli morbidi e voluminosi al mattino

  • Sangue sulle strade padovane: frontale auto-furgone, un morto e due feriti

  • Luca Zaia attacca Poiana: «Non si può andare in tv a sputtanare il Presidente della Regione, ditelo a Pennacchi»

  • Clio all'ombra del Santo: apre a Padova il temporary store della celebre make-up artist

  • Parto di emergenza riuscito alla perfezione: la "nascita-lampo" di Ginevra a Camposampiero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento