Politica

"No alle purghe salvino-bitonciane" Leghisti Padova che scelgono Tosi

I primi quattro "tosiani" sono Mario Venuleo, Luca Littamè, Pierfilippo Pavanini e Massimo Bassan. In una lettera dichiarano apertamente di essere contrari alla politica del leader Salvini e del sindaco Bitonci

In foto da sx: Luca Littamè e Mario Venuleo, Pierfilippo Pavanini e Massimo Bassan (fonte Facebook)

"Noi scegliamo Flavio Tosi senza se e senza ma". Gli effetti della spaccatura all'interno della Lega Nord, culminata nell'espulsione del sindaco di Verona e nella sua candidatura alla presidenza della regione Veneto, si vedono anche a Padova, nelle persone di Mario Venuleo, ex capogruppo leghista in consiglio comunale, Luca Littamè, ex assessore provinciale, Pierfilippo Pavanini, già vicesegretario cittadino della Lega nord, e Massimo Bassan, della commissione sicurezza quartiere Arcella.


LA LETTERA. I quattro hanno firmato una lettera congiunta, in cui parlano di "purghe salvino-bitonciane": "Le purghe del nuovo corso leghista - scrivono - le conoscevamo già nel nostro piccolo per averle provate sulla nostra pelle. Dopo cinque appassionati anni spesi a fare opposizione a Zanonato tra i banchi della Lega a Padova non siamo stati degni neppure di una ricandidatura. Eppure, l’uno capogruppo in consiglio comunale l’altro assessore in Provincia, proprio gli ultimi non eravamo anche se 'marchiati' con l’epiteto di 'tosiani' assieme agli amici Pierfilippo Pavanini e Massimo Bassan. Oggi è toccata a Flavio Tosi - continuano - ed è netta la sensazione che la cosa sia stata premeditata da tempo in via Bellerio da un cerchio magico diverso da quello di Bossi più nella forma che nella sostanza. Proprio Salvini, che da Tosi ha avuto tutto e ha copiato tutto, in brutta copia intendiamoci, sino a spingersi a rinfacciare al leader veneto i Fari quando lui stesso ha già fatto il suo partito 'Noi con Salvini'". Secondo i 4 esponenti, inoltre, "sarebbe già stata chiesta la nostra espulsione per aver criticato il sindaco Bitonci".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"No alle purghe salvino-bitonciane" Leghisti Padova che scelgono Tosi

PadovaOggi è in caricamento