menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lorenzoni: "I due semafori provocavano effetto ritardo a catena non solo per gli utenti"

Il vicesindaco torna sulle modifiche alla viabilità in zona stazione e assicura: "Renderemo vivibile anche quella zona della città"

Arturo Lorenzoni lo incontriamo nel suo ufficio per chiedergli del cambio di viabilità fronte stazione. L’eliminazione dei semafori lungo il corso del tram e la chiusura in un senso, al traffico, di via Cairoli.

Sigillati

Siamo sigillati dentro, così ha detto Trevisan, per anni portavoce del malcontento degli abitanti di quell’area, quando sabato siamo andati a verificare la situazione. E’ eccessivo? “Sì, eccessivo. Mi dispiace ci sia stata questa temporanea difficoltà di quei cittadini a uscire da quell’area, ma in pochi giorni risolviamo anche questa cosa. E’ vero che devono fare molta strada per raggiungere la parte est della città, perché devono arrivare fino alla rotonda del cavalcavia Dalmazia. Stiamo invece prevedendo di consentire loro l’accesso di fronte alla stazione in modo che rapidamente possano andare nella parte est della città, senza dover fare il giro lungo che oggi sono costretti a fare”.

Effetto collaterale

“E’ un effetto collaterale della misura che abbiamo preso e andremo a superarlo rapidamente autorizzando tuti i residenti a passare attraverso il varco in stazione. Noi avevamo l’urgenza per necessità di sicurezza di chiudere i varchi verso il tram. I semafori introducono dei ritardi che non sono sopportabili dalla linea del tram. Dovevamo essere tempestivi nell’evitare le situazioni di pericolo. Dobbiamo mettere a punto anche le misure nelle zone non direttamente nell’area, ma al di fuori, affinché i cittadini non abbiano disagi”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due semafori

I due semafori avevano un effetto così decisivo? “Non possiamo ignorare gli effetti sulla circolazione del tram con le misure che erano stato adottate con l’introduzione dei due semafori. Una misura che ha degli effetti a catena devastanti. Provoca ritardi al tram stesso, e la gente si lamenta. E provoca lo stesso effetto ai conducenti che non hanno quindi neppure il tempo di fare cambio di vettura”.

Vivibilità

“CI impegniamo poi, per quanto riguarda la stazione, a rendere sempre più vivibile la zona, anche mettendo in atto iniziative di intrattenimento e altre di tipo commerciale”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento