menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Claudio sindaco “tris”: oggi l'udienza per annullare il mandato

In tribunale a Padova si discute per invalidare l'elezione del primo cittadino di Abano, ex di Montegrotto, in base a una norma che dice che chi ha occupato per 2 mandati consecutivi la carica non è immediatamente rieleggibile

Gli appartenenti del “Movimento per far rinascere l'Italia” di cui Luca Claudio è uno dei promotori, questa mattina saranno davanti al tribunale di Padova per sostenere il primo cittadino di Abano Terme contro la richiesta di annullamento della delibera che ha convalidato l’elezione di Claudio a sindaco.

LA RICHIESTA. L'udienza si terrà alle 10.20 sulla base di un ricordo presentato da un gruppo di persone che ritengono che si debba rispettare l'articolo 51 del decreto legislativo 267/2000 che dice che chi ha occupato per 2 mandati consecutivi la carica di sindaco o di presidente della Provincia non è immediatamente rieleggibile alle medesime cariche


DA MONTEGROTTO AD ABANO. Per Luca Claudio si tratta del primo mandato di sindaco di Abano dopo i due precedenti a Montegrotto Terme.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento