rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Politica

M5S Veneto: «Salario minimo per 4milioni di italiani vuol dire sopravvivenza»

I parlamentari veneti 5 Stelle: «Il Governo proclama aperture che non si vedono, noi non accettiamo rinvii o bluff tecnici se non proposte concrete». La risposta della premier Giorgia Meloni: «Disponibile a un confronto, ma la via da seguire resta quella della contrattazione collettiva, da rafforzare»

«Il Salario minimo e la sopravvivenza di quasi 4 milioni di italiani non sembra essere a cuore di questo Governo di centrodestra. Il Governo proclama aperture che non si vedono, noi non accettiamo rinvii o bluff tecnici se non proposte concrete», dichiarano l’on. Enrico Cappelletti e la sen. Barbara Guidolin del M5S.

Un tema caldissimo che sta accedendo il dibattito da qualche mese. «Non riscontriamo, e la reclamiamo, la possibilità di seri e costruttivi confronti in Comissione parlamentare. Consideriamo il rinvio a dopo l’estate – dichiarano i parlamentari veneti del M5S - una precisa presa in giro verso gli italiani. Qual è l’apertura sul salario minimo? Per noi contano le proposte concrete. Perché rinviare a settembre, noi lavoariamo anche ad agosto per il bene del Paese. La maggioranza di Governo mostra tutta la sua debolezza e l’apparente riluttanza ad aiutare le famiglie in difficoltà e con critici problemi di occupazione. Del resto se un ministro come Musumeci etichetta il salario minimo come assistenzialiesmo, temiamo che i poveri in Italia siano destinati a crescere nell’indifferenza di una ideologia di destra che considera fastidiose le disuguaglianze economiche e sociali. Opinioni politiche all'interno di alcune forze di centro destra sembrano favorevoli ai benestanti e ricchi ma non proprio nei confronti dei più vulnerabili. Il Governo prenda coraggio, – concludono i parlamentari del Movimento 5 Stelle  - mentre la Lega di Zaia e Salvini tenta di rosicchiare qualche simpatia da alcuni esponenti di FdI, e prenda atto delle proposte del M5S».  Così i parlamentari veneti del Movimento 5 Stella sulla questione sulla quale si è espressa anche la premier Meloni, proprio questa mattina: «Il salario minimo è un bel titolo, funziona molto bene come slogan, ma nella sua applicazione rischia di creare dei problemi ma sono pronta ad aprire ad un confronto con l'opposizione. 5 stelle-2.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

M5S Veneto: «Salario minimo per 4milioni di italiani vuol dire sopravvivenza»

PadovaOggi è in caricamento