menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il post su Facebook dell'assessore provinciale Enrico Pavanetto

Il post su Facebook dell'assessore provinciale Enrico Pavanetto

Mandela, l'assessore provinciale su Facebook: "Razzismo al contrario"

Il messaggio di Enrico Pavanetto, ex pidiellino da poco unitosi alle fila di Fratelli d'Italia, dopo la morte del leader anti-apartheid sudafricano

Nelle ore del lutto mondiale per la morte, a 95 anni, di Nelson Mandela, leader dell'anti-apartheid in Sudafrica, di cui divenne presidente, nonché premio Nobel per la Pace, spunta sui social network la presa di posizione, controcorrente, dell'assessore provinciale di Padova alla Sicurezza Enrico Pavanetto.

IL POST. Il politico locale, ex pidiellino da poco unitosi alle fila di Fratelli d'Italia, ha postato sul proprio profilo Facebook il seguente messaggio, privo di riferimenti espliciti ma che non può che riferirsi a "Madiba": "Anche su questo sto dalla parte dei più deboli .....dei Boeri innocenti assassinati da un razzismo al contrario che il mondialismo odierno e l ignoranza oggi santifica".

IL PRECEDENTE: Nelle scorse ore, un consigliere leghista di Verona - subito espulso dal partito - si era così espresso contro Mandela: "Un terrorista, belva assetata di sangue bianco"

ALBERTO FRANCESCHI-2L'ALTRO POST. Un'altra voce si alza poi dalla politica locale padovana, anche stavolta non esattamente per incensare Mandela: "Siamo tutti d’accordo che Mandela fosse veramente un santo? – scrive sempre sul social network Alberto Franceschi, consigliere forzista in Quartiere 5 – Mandela è diventato uno dei simboli più importanti del pacifismo e dell’anti-razzismo, ma è proprio così? Io nutro molti dubbi, dal momento che Mandela, ogni volta che si presentava in pubblico, iniziava a cantare la sua canzone prediletta: Kill the whites. Come sempre la storia la scrivono i vincitori".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento