menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il manifesto (fonte: YouReporter)

Il manifesto (fonte: YouReporter)

Voltabarozzo, anonima dedica tricolore al presidente Napolitano

"Sempre caro mi fu quel Giorgio al Colle..." è il manifesto, di circa un metro per un metro, affisso nella sede del quartiere 4 da un autore che si è firmato con il nome di fantasia Massimo Da Cagli. La dedica, di ispirazione leopardiana, è rivolta al Capo dello Stato

L'affissione risalirebbe ad alcuni giorni fa. Si tratta di un manifesto tricolore, grande circa un metro per un metro, apparso nella bacheca della sede di Voltabarozzo del quartiere 4 Sud-est di Padova. Un cartello di fattura artigianale ma realizzato con cura tale da poter essere scambiato per una pubblicità

manifesto tricolore1-2LA DEDICA. "Sempre caro mi fu quel Giorgio al Colle...". Questa la frase, di ispirazione "leopardiana", dedicata al capo dello Stato da uno sconosciuto firmatosi Massimo Da Cagli, probabilmente uno pseudonimo. Cagli è infatti il nome della località umbra che nel 2009 ospitò il tavolo delle Regioni del Centro Italia. Dal vertice uscì un rinnovato appello all'unità del Paese, in sintonia con i richiami giunti in più occasioni dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Un omaggio, questo l'intento che si evince, al ruolo svolto in questo momento difficile per il Paese dal Capo dello Stato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento