menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Massimo Bitonci : "Ora è chiaro, Giordani e Lorenzoni hanno preso in giro i padovani su nuovo ospedale"

"E' il progetto - spiega l'ex sindaco - che avevamo presentato e contro il quale si sono sempre battuti. Però ora va bene. L'unica coerente è la Ruffini che è contraria"

Conferenza stampa congiunta di Lega e Forza Italia . Non solo la delibera sul nuovo ospedale che verrà sottoposta al consiglio del 9 aprile, ma è da lì che si comincia.

Bitonci e la coerenza della Ruffini

E' molto contrariato Massimo Bitonci, e non le manda certo a dire:  “Sono mesi che si prendono in giro i padovani, bastava portare l’accordo identico ed approvarlo. Si rifugiano, contro la prassi, con una mozione che viene messa subito dopo una delibera. Una mozione è un indirizzo, spesso rimane carta straccia. Nessuna è stata poi attuata. E’ ridicola che Coalizione Civica porti una cosa così per cercare di spiegare l’inspiegabile. Fanno pure confusione sulle competenze, mischiando la sanità territoriale con l’azienda e l’università ci dice questi non sanno neppure di cosa parlano”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Voto favorevole, ma...

“Noi saremo presenti per la delibera sull’ospedale che non è modificabile. L’accordo con la regione è stato già fatto, non si può toccare. All’interno ci sono le stesse cose che sono nel precedente, quindi perché non votarla. Se ricordiamo cosa dicevano giusto qualche settimana fa, ci rendiamo conto che pur di mantenere la sedia, si rimangiano tutto. Quindi voteremo sì  a un progetto che di fatto è quello che avevamo già presentato noi". Gli chiediamo quindi cosa ne pensa della posizione di Matteo Cavatton  che invece voterà contro: "La posizione di Cavatton è lecita, ma come si può votare contro un progetto per il bene della città. Noi lo sentiamo come risultato nostro, quindi voteremo la delibera sull’ospedale, noi ci sentiamo di portare avanti un progetto che fa il bene della città".

La mozione e la delibera

Non si poteva poi non chiedere cosa pensasse della mozione di Coalizione Civica: “La mozione è in contrasto con la delibera. Se la vogliono anticipare, per noi va bene. Ma così non sarà, di sicuro. E’ quindi una presa in giro. Bisogna dare atto all’assessore Ruffini che almeno è coerente con le sue idee, che di questi tempi pare già una grande cosa. Il fatto che abbia manifestato la sua contrarietà al progetto, almeno lei è rimasta ferma sulle sue idee. Vedremo poi che farà lunedì in consiglio, ma dirsi contraria a questo progetto perché di fatto è il nostro, le va dato atto, è un segno di coerenza”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Politica

Il neo Presidente Masin: «Natura e turismo, così immagino il Parco Colli. Essere cacciatore non è in antitesi con questo ruolo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento