Mazzetto (Lega): "Mio gettone da consigliere a donne vittime di violenza"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

“Da oggi fino a fine mandato devolverò il gettone che mi spetta quale consigliere comunale, sia per la presenza in consiglio che nelle commissioni, a favore delle donne vittime di violenza e per il mantenimento della case di fuga, dove troppe mogli e madri, talvolta con i loro figli, trovano rifugio fino al completo reinserimento nel mondo del lavoro e nella società. Ho già preso accordi con la consigliera Boselli, incaricata alle pari opportunità del Comune di Padova, che darà priorità alle strutture gestite dal Comune e dalle associazioni. Questa mia iniziativa vuole essere un monito per i cittadini, perché si tenga alta l'attenzione su un problema spesso sconosciuto. Invito i colleghi a fare lo stesso”. Lo dichiara Mariella Mazzetto, consigliere comunale della Lega Nord a Padova.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento