rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022
Politica

Fratelli d'Italia si prende il Veneto, la Lega si sbriciola e il Pd resiste solo a Padova

Il partito di Giorgia Meloni primo in tutte le province, tranne che nella città del Santo, dove i dem sono ancora primi. Dentro Gardini e Bernini

Fratelli d’Italia mangia tutto, ma a Padova resiste il Pd. Il partito di Giorgia Meloni diventa il primo partito anche in quasi tutti i capoluoghi di provincia: a Treviso, con il 25,4, ma anche a Venezia con il 24,59. Fa eccezione Padova, dove davanti a tutti resta il Pd con il 25,36.

Senato

E’ stato Anna Maria Bernini la candidata più votata a Padova, dentro il collegio uninominale Veneto - U03. La candidata di Fratelli d'Italia è andata oltre il 38,4% delle preferenze espresse. A seguire, Emanuele Alecci del Pd e Innocente Marangon di Azione Italia Viva con il 36,4 e il 12,8 percento. L’affluenza a Padova è stata pari a 72,5%. Il partito a sostegno del candidato eletto che ha ottenuto più voti è stato Fratelli d’Italia, con il 23,1%. L’affluenza è diminuita del 6,4% rispetto al 2018.

Camera

Elisabetta Gardini dei Fratelli d'Italia la più votata alla Camera. Ha battuto di pochissimo Gianpiero Della Zuanna del Pd, facendo registrare un 38,4% contro il 36,4% del dem. A seguire Carlo Pasqualetto di Azione e Italia Viva e Giacomo Cusumano del Movimento Cinque Stelle.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fratelli d'Italia si prende il Veneto, la Lega si sbriciola e il Pd resiste solo a Padova

PadovaOggi è in caricamento