Montegrotto Terme, luminarie in tutta la città: «Perché sia comunque Natale»

«L’amministrazione - annuncia l’assessore al Commercio e alle Manifestazioni turistiche Laura Zanotto - ha deciso di non chiedere ai commercianti nessun contributo per gli allestimenti, come segno di vicinanza per questo difficile periodo«

Anche in un periodo difficile come quello che stiamo vivendo, in una situazione in cui non sarà possibile programmare un calendario di manifestazioni ed eventi per il Natale, l’amministrazione comunale di Montegrotto Terme ha dato il via all’installazione di luminarie in tutta la città per creare pur col necessario distanziamento un clima di festa.

Natale 2020, le migliori offerte

Luminarie

«L’amministrazione - annuncia l’assessore al Commercio e alle Manifestazioni turistiche Laura Zanotto - ha deciso di non chiedere ai commercianti nessun contributo per gli allestimenti, come segno di vicinanza per questo difficile periodo. Verranno addobbati tutto viale Stazione, tutto corso Terme, piazza Carmignoto, piazza Primo maggio, via Aureliana, via Mezzavia, via Catajo e via Neroniane.  Gli addobbi saranno presenti fino al ponte Mezzavia e verranno posizionati anche in piazza Libertà a Turri. In piazza Roma ci sarà l’albero di Natale , una palla gigante, e sulla facciata del municipio verranno proiettati fiocchi di neve che cadono. Punteremo soprattutto su luminarie a palo, cilindri di varie lunghezze da uno a tre metri, bianco caldo. Le rotonde verranno inoltre abbellite con la costruzione di decorazioni a forma di albero».

Natale

La novità di quest’anno saranno alcune postazioni dove i passanti potranno fermarsi per scattare dei selfie ambientati in stile natalizio, ci sarà un’enorme mongolfiera e in piazza Carmignoto in particolare verrà installato pacco gigante. Il progetto dell’allestimento è stato curato dall’ufficio tecnico del Comune, tenendo conto delle esigenze espresse dai portatori di interesse del territorio e delle limitazioni tecniche imposte dagli impianti presenti. L’installazione iniziare a metà novembre e rimarrà per tutto il periodo natalizio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade insanguinate: perde il controllo dell'auto sui Colli, muore noto barista di 31 anni

  • Tragedia nel pomeriggio: auto esce di strada, morto un 19enne e grave un coetaneo

  • Malore improvviso: è mancato nella notte il Primo Dirigente Medico della Polizia di Stato, Massimo Puglisi

  • Si schianta con un ultraleggero nella Bassa: morto il pilota 52enne

  • Femminicidio di Cadoneghe: la denuncia e i retroscena di un delitto "annunciato"

  • Statale 47 paralizzata da un incidente: coinvolti tre camion e un'auto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento