La consigliera Sodero deposita una mozione per l'attivazione di misure anti-povertà

“Chiedo al sindaco e alla giunta che sia attivato il progetto che prevede la consegna gratuita di frutta e verdura non più commerciabile alle famiglie in difficoltà economica"

Ieri, durante la conferenza stampa dell'opposizione la consigliera Vera Sodero, consigliera comunale Gruppo Lega Nord Liga Veneta ha fatto al sindaco un appello affinchè si adoperi ad attivare per mettere in campo che aiutino chi subisce la crisi economica, le persone più indigenti, quindi. Oggi ha consegnato una mozione in comune accompagnandola con questo comunicato che riceviamo e pubblichiamo integralmente qui sotto. Vera Sodero è stata assessore al sociale nella giunta Bitonci.

La mozione e l'appello

“Chiedo al sindaco e alla sua giunta che venga attivato quanto prima il progetto che prevede la consegna gratuita di frutta e verdura non più commerciabile alle famiglie in difficoltà economica. Un accordo già approvato dall’amministrazione Bitonci in collaborazione con il Maap (Mercato agroalimentare di Padova) e Croce Rossa, per far sì che tutti i prodotti non più vendibili sui banconi, perché prossimi alla maturazione, vengano destinati agli indigenti. Si tratta di una scelta di buonsenso per cercare di sostenere i padovani che purtroppo hanno difficoltà ad arrivare a fine mese, soprattutto gli anziani, che ormai troppo spesso rovistano nei bidoni dei rifiuti per cercare del cibo. Per questo questa mattina ho depositato la mozione: “Misure di contrasto alla povertà e progetti per il recupero delle eccedenze alimentari” che sottopongo all’attenzione del primo cittadino e che mi auguro venga presa in considerazione al più presto. Inammissibile che l’attuale amministrazione abbia deciso, senza alcun motivo valido, di non dare seguito ad un accordo già sottoscritto nel 2016 causando non solo un inutile spreco di prodotti in eccedenza ma arrecando un grave danno ai cittadini padovani”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento