Politica

'Ndrangheta, Marcato: «Il sistema Veneto è sano. Istituzioni a fianco degli imprenditori»

«Esorto  tutti gli imprenditori a non farsi abbagliare da occasioni facili e scorciatoie, perché non esistono. Non fatevi conquistare da offerte allettanti, perché purtroppo possono trasformarsi in veri e propri cappi al collo, che prima o poi vi strozzeranno»

«Mi congratulo con la Direzione distrettuale antimafia di Venezia per questa straordinaria operazione, che ha portato all'arresto di 33 persone e a oltre 100 indagati con l'accusa di gravi reati». E’ questo il commento dell’assessore allo Sviluppo Economico ed Energia, Roberto Marcato, alle notizie legata alla maxi operazione contro la ‘Ndragheta.

Plauso

«Un plauso a tutte le donne e gli uomini - sottolinea Marcato - che hanno lavorato a quest’operazione e alle Forze dell’Ordine, impegnate quotidianamente al contrasto di questi fenomeni criminali, soprattutto nell’attuale periodo  di crisi dove, purtroppo, si stanno intensificando situazioni di questo tipo sfruttando la fragilità di alcuni imprenditori».

Imprenditori

«Esorto  tutti gli imprenditori a non farsi abbagliare da occasioni facili e scorciatoie, perché non esistono. Non fatevi conquistare da offerte allettanti, perché purtroppo possono trasformarsi in veri e propri cappi al collo, che prima o poi vi strozzeranno. Non esistono scappatoie  - conclude l’assessore Marcato - e, prima di cadere in queste facili trappole, abbiate la forza ed il coraggio di denunciare. Le istituzioni sono al vostro fianco ed il sistema Veneto è un sistema sano, che non abbasserà mai la guardia sulle infiltrazioni malavitose nel nostro territorio».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Ndrangheta, Marcato: «Il sistema Veneto è sano. Istituzioni a fianco degli imprenditori»

PadovaOggi è in caricamento