rotate-mobile
Politica

 La Notte dei senza dimora diventa un festival

Da metà settembre a metà ottobre, fatto di eventi, concerti, dibattiti nei luoghi di frequentazione più importanti della città

Il 17 ottobre si avvicina e quest’anno, La Notte dei senza dimora a Padova, si trasforma in un festival da metà settembre a metà ottobre, fatto di eventi, concerti, dibattiti nei luoghi di frequentazione più importanti della città. Partito domenica 26 settembre con il concerto del Collettivo Orkestrada Circus al Parco Fistomba, continuerà il 10, 14, 16 e 17 ottobre in luoghi chiave della città di Padova. «Poter contare sulla disponibilità gratuita di così tanti artisti, collettivi e associazioni ci ha permesso, quest’anno, di prolungare la nostra presenza in città da metà settembre a metà ottobre, posizionandoci nei luoghi di aggregazione più frequentati a Padova, con l’obiettivo di sensibilizzare e far parlare di grave marginalità e povertà estremi»,, commentano gli organizzatori, che non sono altri che i volontari e gli operatori delle tante associazioni e cooperative che sono impegnate nell’aiuto e nel sostegno alle persone senza dimora.

NotteDeiSenzaDimoraIG_09-2

Sono molte le iniziative legate, quest’anno, al festival della Notte dei senza dimora, prima fra tutte la realizzazione di un volantino che è una vera e propria risorsa: oltre a presentare le iniziative del festival, infatti, riunisce anche le informazioni relative ai servizi che vengono erogati in città a favore delle persone senza dimora: dalle docce pubbliche, alle mense, dai dormitori, ai dispensari di vestiti, dagli ambulatori di primo soccorso, fino ai centri di ascolto e al supporto legale. Uno strumento utile sia ai fruitori dei servizi che ai cittadini che vogliano aiutare e offrire informazioni adeguate.

NotteDeiSenzaDimoraIG_07-2

Un nuovo punto di osservazione sul problema della marginalità estrema viene inoltre offerto a tutti i cittadini grazie all’esposizione di 40 manifesti, in luoghi chiave della città, che contengono frasi raccolte dalle dirette esperienze di persone senza dimora che narrano, con parole semplici, il proprio vissuto. Esposizione resa possibile grazie al sostegno del Comune di Padova – Assessorato ai Servizi Sociali. Quella dei senza dimora è una condizione complessa che non implica la sola mancanza di abitazione ma anche di comunità, di relazioni e di sicurezza. Una condizione che è stata provata in prima persona dal fotografo Giovanni Piccolo, che ha vissuto con i senzatetto padovani per 24 ore e documenterà, con le sue foto, le condizioni di vita ma anche le emozioni e i sentimenti di queste persone. Il lavoro verrà esposto in una mostra fotografica adeguatamente promossa e organizzata nei prossimi mesi.

La Notte dei senza dimora si conclude domenica 17 ottobre, presso i Giardini dell’Arena, con l’esposizione di tutte le associazioni e cooperative organizzatrici, un laboratorio per bambini e il concerto di Elisa Erin Bonomo. Attraverso la piattaforma Rete del dono, è stata avviata una raccolta fondi online con la speranza di riuscire a coprire le spese dei costi vivi di tutte le iniziative: https://www.retedeldono.it/it/progetti/associazione-avvocato-di-strada-odv/notte-dei-senza-dimora-a-padova

IL PROGRAMMA DEL FESTIVAL DELLA NOTTE DEI SENZA DIMORA

·      Domenica 10 ottobre – Parco Milcovich – dalle 16:00 alle 20:00
Genere al margine: donne e persone LGBT senza dimora

Approfondimento con dott.ssa Caramelli e Associazione Mimosa EqualityCoop, Arcigay.

Padova e Il cantiere delle donne. Durante il talk l’Associazione Mi leggi. Diritti ad alta voce organizza Incontri di storie, letture animate per bambini. A conclusione della giornata NeroTaranta coinvolgerà i partecipanti in una ronda di comunità attraverso un Laboratorio di pizzica e danza espressiva

·      Giovedì 14 ottobre – Giardini dell’Arena – ore 18:00
Rialzati. Dare parole alle emozioni. Storie di eroi invisibili.
Spettacolo teatrale scritto e diretto da Adelchi Munaron
 

·      Sabato 16 ottobre – Centro Universitario, Via Zabarella, 82 – dalle 16:00 alle 19:30
Talk con Saverio Tommasi e Associazione Sheep Italia di Firenze

Durante il talk l’Associazione Mi leggi. Diritti ad alta voce. Organizza Incontri di storie, letture animate per bambini.

·      Domenica 17 ottobre – Giardini dell’Arena – dalle 16:00 alle 18:00
ore 16:00 - Laboratorio di giocoleria per famiglie organizzato da Associazione Geo
ore 18:00 -  Concerto con Elisa Erin Bonomo
Tutto il pomeriggio: esposizione delle associazioni e cooperative organizzatrici

In Evidenza

Potrebbe interessarti

 La Notte dei senza dimora diventa un festival

PadovaOggi è in caricamento