Noventa Padovana, l'annuncio del sindaco Bisato: «Hotel Paradiso: i ragazzi profughi in altri centri, parte la ristrutturazione»

«Qualche giorno e nella struttura alberghiera inizieranno lavori di ristrutturazione per proporsi ai molti turisti che amano la Riviera del Brenta e le sue bellezze»

L'Hotel Paradiso a Noventa Padovana

Il sindaco di Noventa Padovana, Alessandro Luigi Bisato, ha annunciato che «entro mercoledì 25 della settimana prossima i ragazzi profughi ospitati all’hotel Paradiso saranno spostati in altri centri». Il sindaco in una nota rinrazia «la Prefettura per il prezioso lavoro di raccordo».

4 anni

«In questi quattro anni - prosegue il sindaco di Noventa Padovana - abbiamo messo in pratica concretamente il riconoscimento dei diritti e il rispetto dei doveri di convivenza, l’umanità che va riconosciuta a qualsiasi essere umano e la fermezza nel perseguire eventuali comportamenti non rispettosi. Qualche giorno e nella struttura alberghiera inizieranno lavori di ristrutturazione per proporsi ai molti turisti che amano la Riviera del Brenta e le sue bellezze».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Ricoveri in ospedale, tutte le province venete in Fase 5 tranne Padova»

  • Femminicidio nella notte a Cadoneghe: uomo uccide la moglie a coltellate

  • Strade insanguinate: perde il controllo dell'auto sui Colli, muore noto barista di 31 anni

  • Tragedia nel pomeriggio: auto esce di strada, morto un 19enne e grave un coetaneo

  • Zaia: «Ecco la nuova ordinanza. Ridotta capienza nei negozi e nei centri commerciali»

  • Il Covid si porta via a 67 anni lo storico pasticcere di Mestrino. Morto anche un giovane professore

Torna su
PadovaOggi è in caricamento