Venerdì, 30 Luglio 2021
Politica

Nuova piastra polivalente per lo sport alla scuola Vivaldi

La scuola media Vivaldi ha un nuova piastra esterna polivalente che sarà utilizzata sia dai ragazzi della secondaria per le attività sportive all’aperto, sia delle società del territorio che ne usufruiranno al di fuori degli orari di apertura della scuola

La scuola media Vivaldi ha un nuova piastra esterna polivalente che sarà utilizzata sia dai ragazzi della secondaria per le attività sportive all’aperto, sia delle società del territorio che ne usufruiranno al di fuori degli orari di apertura della scuola.

Comune

«La  nuova piastra, costata 43 mila euro all’amministrazione comunale - annuncia il sindaco di Montegrotto Terme, Riccardo Mortandello - è in calcestruzzo armato, lisciato al quarzo e sarà colorata con segnature sportive». La nuova piastra è più elevata della precedente in modo da risolvere  il problema di barriera architettonica con la palestra. Inoltre contestualmente è stato realizzato anche un nuovo tratto di marciapiede sotto il quale è stata posta una linea interrata per l’acqua piovana risolvendo così il problema degli attuali pluviali a cielo aperto della palestra.

Piastra Polivalente

«La piastra polivalente  - piega l’assessore all’Edilizia scolastica Pier Luigi Sponton - per ora rimane grezza, e verrà utilizzata per le manifestazioni all’aperto Estate ’20-’21 della scuola Vivaldi. La colorazione, che sarà fatta a settembre per evitare che un asciugatura troppo rapida possa rovinarla, sarà a colori vivaci come la piastra di parco Mostar. Verranno fatte le segnature dei campi di pallacanestro e di pallavolo. Sono già stati predisposti i fori per l’installazione della rete di pallavolo». La vecchia piastra polivalente esterna della Vivaldi era costituita da una pavimentazione superficiale in asfalto posato su di un fondo preesistente in calcestruzzo. La pavimentazione in asfalto si era deteriorata nel corso degli anni mostrando buche, avvallamenti e deformazioni che rendevano difficile anche il solo funzionamento dell’attività didattica. «È stato necessario riqualificare la pavimentazione esistente - spiega il sindaco -  per adeguarla alle esigenze della didattica e delle attività culturali ma soprattutto per garantire quanto più possibile lo svolgimento delle attività didattiche, motorie e ricreative, all’aperto, valorizzando lo spazio esterno quale occasione alternativa di apprendimento come previsto dal Ministero dell’Istruzione nell’ottica della prevenzione dall’emergenza epidemiologica da COVID-19».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova piastra polivalente per lo sport alla scuola Vivaldi

PadovaOggi è in caricamento