rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Politica Monselice

Ostanel porta il caso della Rocca di Monselice in Regione: «Promessi fondi che non ci sono»

«Non si prende l’impegno di dare aggiornamenti ai territori che si aspettano interventi che poi non vengono di fatto attuati»

Il caso della rocca di Monselice si trascina di diversi anni. Prima i progetti, alcuni un po' strampalati a dire il vero, poi la discussione è come scomparsa. Ma con l'arrivo del Pnrr molti si erano illusi fosse la volta buona per intervenire una volta per tutte. Ma ancora una volta sembra che le speranze siano state disattese, come sottolinea la consiglera regionale del Veneto che Vogliamo, Elena Ostanel: «Quanto accaduto a Monselice è indicativo – attacca Elena Ostanel, consigliera regionale del movimento civico Il Veneto che Vogliamo – A marzo è stato annunciato in pompa magna il progetto di riqualificazione della Rocca, che sarebbe stato finanziato con i fondi del PNRR, così come indicato dalle schede approvate dalla giunta. Ora scopriamo che quei fondi non ci sono e non saranno dati al territorio, che viene lasciato solo e senza informazioni sul futuro della Rocca». 

Pnrr

«Abbiamo passato mesi a parlare di PNRR dopo la nostra richiesta a Luca Zaia di riferire in aula sulle schede progetto che aveva presentato – continua Ostanel – E ad oggi la giunta non dà alcuna certezza della capacità effettiva di farlo. Ma soprattutto si dimostra assolutamente lontana dal territorio, che è utile solo quando c’è da fare una passerella, ma poi viene abbandonato quando bisogna assumersi responsabilità”. La consigliera quindi chiede: “Quali sono i progetti PNRR che vedremo realizzati in Veneto? Quali ricadute per i territori e per i cittadini veneti? E cosa accadrà nello specifico alla Rocca di Monselice?».

Trasparenza

«Sono insoddisfatta della risposta della giunta leghista – conclude la consigliera Ostanel – Non viene in alcun modo riconosciuta la necessità di maggiore trasparenza e comunicazione verso i cittadini. E soprattutto non si prende l’impegno di dare aggiornamenti ai territori che si aspettano interventi che poi non vengono di fatto attuati». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostanel porta il caso della Rocca di Monselice in Regione: «Promessi fondi che non ci sono»

PadovaOggi è in caricamento