menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Palazzo Balbi la firma per il nuovo polo ospedaliero. Zaia: "Dopo 22 anni di parole, finalmente i fatti"

Presenti, oltre al governatore del Veneto, Zaia, anche il sindaco Giordani, il magnifico rettore Rizzuto, il direttore dell'azienda ospedaliera Flor e il presidente della provincia, Soranzo

Dopo ventidue anni di attesa, finalmente è arrivato a conclusione l'iter che porterà alla creazione del nuovo polo ospedaliero. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo soddisfazione di Zaia

"Un documento storico quello che sottoscriviamo oggi, per il Veneto ma non solo. Quello che ne conseguirà è un polo ospedaliero di livello internazionale. Sono ventidue anni che si parla di questo, noi oggi mettiamo la parola fine a una procedura che dura da ventidue anni". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'Università di Padova

Il rettore Rizzuto ha espresso la gioia di tutta l'ìUniversità: "Non è solo la scuola medica ma l'intera università che sa così di poter contribuire ancora di più al benessere della comunità". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giordani

"Abbiamo fatto in un anno - ha spiegato Giordani - quello che non si era riuscito a fare prima. E' una vittoria della città che si troverà ad avere due poli sanitari d'eccellenza, con pari dignità, ognuno da 900 posti letto. Certo, il nuovo polo a Padova Est e il ritorno dello Iov sono motivo di grandissima soddisfazione".  

La Firma-3-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Come fare una manicure semipermanente in casa senza l’uso della lampada

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento