rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
ELEZIONI 2022

Peghin candida due imprenditori di peso, Anna Viel e Nicola Ometto

Il secondo è stato presidente dei giovani di Ance Padova e vicepresidente nazionale. Come direttore tecnico ha seguito i restauri dell' ex Foro Boario e di Palazzo Angeli in Prato della Valle, del cortile antico del Bo, delle facciate del Santo e dei Servi, di Palazzo Moroni e Capodilista, della Loggia e dell' Odeo Cornaro

«Due amici, due imprenditori che come me sono stati impegnati per molti anni nella rappresentanza d’impresa e in particolare nel mondo dei giovani imprenditori, sono scesi oggi in campo per trasformare la nostra meravigliosa città e renderla più attrattiva, più contemporanea, più sicura e più inclusiva. Grazie ad Anna e a Nicola che, con tanti altri civici, sognano una città migliore dove star bene e far crescere i nostri figli. Lavoriamo subito con coraggio e determinazione per una Padova diversa: insieme ai cittadini che incontro ogni giorno nei quartieri dobbiamo e possiamo cambiare passo». Il candidato sindaco del centrodestra Francesco Peghin presenta così altri due volti che faranno parte della sua lista civica: Anna Viel e Nicola Ometto.

Chi sono

Anna Viel, 1984, laurea in Ingegneria chimica per lo sviluppo sostenibile e Master in Innovazione di Prodotto e di Processo, lavora nell'azienda di famiglia: la Belletti Srl di Mestrino è attiva da un secolo nel settore della progettazione e nella costruzione di impianti elevatori. A Padova la Belletti ha realizzato tra l'altro l' impianto full glass dell'Orto Botanico. Viel è stata presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria Padova (2016-2019). Crede nella valorizzazione delle competenze e delle professionalità. «Bisogna far dialogare il mondo della scuola e dell'Università - spiega Viel - con le realtà economiche del territorio. Serve una cabina di regia perchè i ragazzi si orientino meglio nel mercato del lavoro identificando dove possono essere motore di ricerca e promotori di innovazione. Domanda ed offerta troppo spesso non si incontrano come invece sarebbe necessario in un periodo come il nostro dove gli scenari cambiano velocemente e per stare al passo si richiede una preparazione sempre più di nicchia. Credo nella formazione e nello sviluppo dei talenti: i giovani sono il futuro e su di loro bisogna investire di più». Nicola Ometto è invece amministratore unico della Vetex Srl con esperienza di oltre 25 anni nel settore specialistico del restauro monumentale. È stato presidente dei giovani di Ance Padova e vicepresidente nazionale. Come direttore tecnico ha seguito i restauri dell' ex Foro Boario e di Palazzo Angeli in Prato della Valle, del cortile antico del Bo, delle facciate del Santo e dei Servi, di Palazzo Moroni e Capodilista, della Loggia e dell' Odeo Cornaro. «Stimo moltissimo l'uomo e l'imprenditore. Francesco - sottolinea Ometto - è pacato e mite, ma allo stesso tempo determinato e concreto. Di lui ci si può fidare: parla chiaro. Si pone obiettivi che raggiunge con tenacia e strategia. Ha grande capacità di relazionarsi con le persone. E soprattutto ha visione. Restituire a Padova il decoro urbano perduto in tutti i quartieri e garantire sicurezza con un presidio capillare del territorio sono due obiettivi che Nicola Ometto intende perseguire quando Francesco Peghin sarà sindaco. Credo nella bellezza - ribadisce Ometto - e Padova è bella, anche se in questi anni è stata trascurata e violata. Padova deve tornare ad essere attrattiva, quindi è urgente investire di più in cultura e turismo di qualità. Dobbiamo guardare all' Europa. È necessario mettere in rete la nostra città con l' intera provincia: al turista che viene a vedere le meraviglie di Giotto dobbiamo proporre anche le terme, i colli, Arquà Petrarca insieme ad eventi culturali di eccellenza e a manifestazioni enogastronomiche di valore. Padova deve cambiare puntando su tre eccellenze: università, ricerca e logistica con una maggiore condivisione delle scelte strategiche di pianificazione e di gestione del territorio».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Peghin candida due imprenditori di peso, Anna Viel e Nicola Ometto

PadovaOggi è in caricamento