Piazza dei Frutti, giovane ragazza sputa a Fabrizio Boron e insulta i leghisti

«Fascisti, razzisti, vi sto filmando, voglio far vedere a tutti chi siete. Antisemiti, siete la barzelletta di questo Paese», urla la giovane. Dopo qualche minuto interviene Fabrizio Boron che cerca di far ragionare la giovane ma in cambio riceve uno sputo

Episodio increscioso in piazza della Erbe. Una giovane, che si dichiara residente in Inghilterra, si avvicina al gazebo della Lega, dove esponenti del partito sono intenti a raccogliere firme a sostegno di Matteo Salvini, usando toni molto duri contro i presenti. «Fascisti, razzisti, vi sto filmando, voglio far vedere a tutti chi siete. Antisemiti, siete la barzelletta di questo Paese», urla la giovane. Dopo qualche minuto interviene Fabrizio Boron che cerca di far ragionare la giovane ma in cambio riceve uno sputo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Vergognosa incursione, con sputi, al banchetto Lega di piazza delle Erbe, a Padova. Solidarietà al consigliere regionale Boron e ai militanti presenti, bersaglio di offese e calunnie. Mi auguro che la responsabile sia identificata e risponda delle sue azioni. C'è chi proprio non riesce a concepire un confronto politico che prescinda da insulti e violenza. Noi andiamo avanti a testa alta, forti del grande consenso e dell'affetto di migliaia di cittadini che in questo fine settimana ci stanno testimoniando il loro sostegno, con migliaia di firme raccolte agli oltre 220 gazebo presenti in Veneto. A tutti va il nostro grazie». Così il deputato e vicesegretario federale della Lega Lorenzo Fontana dopo che, questa mattina sotto il Comune di Padova, alcuni militanti della Lega sono stati raggiunti da insulti da parte di una ragazza, che prima di andarsene ha anche sputato addosso al consigliere regionale Fabrizio Boron (lista Zaia). La responsabile ha rifiutato la richiesta di identificarsi e sarà denunciata dalla Lega locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due anni di canone Telepass gratuito per chi risiede a Padova e provincia: l'iniziativa

  • Manifestazione #IoApro: l'elenco di bar e i ristoranti che aderiscono all'iniziativa

  • Andrea Pennacchi: «So taca na machina, ma respiro. Grazie a tutti i medici, sono in buonissime mani»

  • La pasticceria Le Sablon fa servizio al tavolo per #ioapro: prese le generalità a clienti e titolare

  • Famiglia si sbronza per "dimenticare" il parente morto: 17enne sviene, i genitori sfondano la porta del pronto soccorso per farlo curare

  • Solesino: primo comune italiano a dotarsi di un'Alfa Romeo Stelvio per la polizia locale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento