menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Più Europa, nasce il gruppo padovano

«Il nuovo gruppo di Padova di +Europa vuole portare in modo coordinato ed incisivo i temi dei diritti civili, dell'economia liberale e dei rapporti con l'Europa nella realtà di una provincia come quella patavina da sempre animata da grande fermento culturale e imprenditoriale»

Il nuovo gruppo politico di Più Europa che agirà a Padova e provincia è composto da una ventina di persone. I soci fondatori sono: Alberto Ruggin (coordinatore), Alberto Carraro Baido (tesoriere), Giovanni Bolzonella, Pierluigi Bordin, Umberto Cesarotto, Gianpietro Cestari, Stefania Cestari, Alessandra Chiantoni e Rocco Giacobbe Vaccari.

+Europa

«Il nuovo gruppo - recita la nota del partito - di Padova di +Europa vuole portare in modo coordinato ed incisivo i temi dei diritti civili, dell'economia liberale e dei rapporti con l'Europa nella realtà di una provincia come quella patavina da sempre animata da grande fermento culturale e imprenditoriale. Il Veneto ha bisogno di una politica seria, libera e democratica che contrasti il pensiero unico e che apra la regione ai diritti civili senza confini e ai mercati senza sovranismi. +Europa Padova sarà una voce forte ma propositiva che porterà avanti i suoi principi senza creare però nuovi conflitti, ma cercando un dialogo costante con le altre forze politiche che si dimostreranno aperte e sensibili. C'è tanto da fare a Padova e nella regione sui temi dell'ambiente, dei diritti civili e dell'economia sostenibile. Sono temi non politici ma di progresso collettivo sui quali +Europa Padova è impegnata da subito». 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento