Polizia locale, Giordani: «Pronto a ogni soluzione, ma al sabato voglio 110-120 divise»

Il sindaco di Padova commenta dopo l'incontro in Prefettura: «Ho proposto che si lavori sei giorni su sette ma sono pronto a qualsiasi soluzione, a me basta avere 110-120 divise che lavorano al sabato perché Padova è cambiata dal punto di vista del turismo e della sicurezza»

Sergio Giordani

«Al sabato voglio 110-120 divise». Sergio Giordani lo ripete almeno tre volte riferendosi alla polizia locale. E lo fa proprio dopo l'incontro in Prefettura per risolvere la questione "spinosa".

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Polizia locale

Il sindaco di Padova spiega la situazione: «Ho proposto che si lavori sei giorni su sette ma sono pronto a qualsiasi soluzione, a me basta avere 110-120 divise che lavorano al sabato perché Padova è cambiata dal punto di vista del turismo e della sicurezza. Il tutto ovviamente senza togliere personale durante la settimana, quindi facciamo un tavolo tecnico e troviamo una soluzione: da domani a metà giugno possono fare tutti gli esperimenti possibili ma voglio un sistema che al sabato mi permetta di avere 110-120 agenti in servizio altrimenti dal primo luglio partiremo coi sei giorni di lavoro su sette a sei ore al giorno».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cani e proprietari: emergenza Coronavirus, come comportarsi col proprio animale

  • Michele, con la famiglia in isolamento per senso di comunità

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: secondo paziente dimesso, 12 casi tra Limena, Curtarolo e San Giorgio in Bosco

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: nuovi casi in provincia, negativo il tampone del presunto "paziente zero". Scuole, università, uffici chiusi

  • Coronavirus, c'è un contagiato a Vigodarzere. É uno degli infettati a Dolo

  • Due contagiati nel comune di Saccolongo: a scriverlo il sindaco su Facebook

Torna su
PadovaOggi è in caricamento