Domenica, 26 Settembre 2021
Politica Prato / Prato della Valle

Prato della Valle: dal restauro delle statue a Park Rabin, ecco come sta cambiando

Con l'assessore Andrea Colasio si è fatto il punto sul restauro delle statue dell'Isola Memmia e sui lavori all'ex Foro Boario

«Stiamo portando a termine l’ultimo lotto dei restauri delle statute di Prato della Valle. Con 15mila euro si può ridare splendore a questo splendido monumento della città». Lo ricorda l’assessore Andrea Colasio, che ha portato la stampa a vedere come stanno procedendo i lavori di restauro: «Sono passati due anni dall’inizio dei restauri, che ha compreso anche gli obelischi, che erano davvero malmessi. Un appello a chi vuole adottare una statuta, cosa che già molti privati, singoli cittadini e associazioni hanno già fatto. Ricordiamo che chi lo fa può beneficiare dell’Art Bonus».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Successivamente l’assessore ha condotto i cronisti, i fotografi e i cameraman a vedere lo stato dei lavori all’e Foro Boario. «Entro fine anno la struttura sarà funzionale e l'intero complesso avrà un'armonia totale». Ci sarà un ristorante panoramico, una sala polivalente dove fare presentazioni di libri o esposizioni. «I lavori sono a buon punto, ci vorrà qualche mese in più per terminare il restauro delle statue mancanti». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Tutto sarà in armonia, una volta ultimati lavori e restauri», sottolinea l'assessore alla cultura. E' davvero un gran colpo d'occhio quello che si vede dall'alto dell'ex Foro Boario. Una prospettiva che consente di godere di una vista affascinante, con una visione d'insieme di Prato della Valle, unica. 

IMG_1635-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prato della Valle: dal restauro delle statue a Park Rabin, ecco come sta cambiando

PadovaOggi è in caricamento