menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Primo giugno, nei quartieri di Porta Trento sud e San Giuseppe, arriva la raccolta differenziata porta a porta

Altri 10mila e 300 abitanti, 5mila e seicento utenze, che si aggiungono a quelli che già ne beneficiano. Più della metà dei padovani, circa 106mila abitanti

Parte il primo giugno nel quartiere di Porta Trento sud e in quello di San Giuseppe, la raccolta differenziata porta a porta. Altri 10mila e 300 abitanti, 5mila e seicento utenze, domestiche e non, che si aggiungono a quelli che già ne beneficiano. Dal primo giugno quindi, più della metà dei padovani, circa 106mila abitanti, godrà del servizio docimiciliare del porta a porta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In questi due mesi ci saranno incontri pubblici e una apposita comunicazione in diverse lingue, volta proprio ad aiutare questo passaggio: «Anche San Giuseppe e Porta Trento Sud avranno il servizio porta a porta. C'e necessità di migliorare la qualità del prodotto raccolto, una esigenza che è richiesta ormai come condizione primaria». Poi l'assessora Gallani ha anticipato che dopo questi due quartieri sarà la volta dell'Arcella. 

Schermata 2019-03-11 alle 16.44.36-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento