menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lo striscione dei militanti di Forza Nuova davanti alla prefettura

Lo striscione dei militanti di Forza Nuova davanti alla prefettura

Forza Nuova davanti alla prefettura "Aiutare prima i profughi italiani"

Presidio della federazione provinciale forzanovista, giovedì sera, a Padova. A livello nazionale: "Ai prefetti chiediamo che i 35 euro al giorno destinati agli immigrati siano utilizzati anche per le nostre famiglie"

"Prima i profughi italiani". La federazione provinciale forzanovista di Padova ha organizzato giovedì sera un presidio all’esterno della prefettura "per chiedere che tutti i benefici riservati ai cosiddetti profughi, siano invece assegnati prima agli italiani".

PRESIDIO DAVANTI ALLA PREFETTURA. Forza Nuova ha portato in prefettura una famiglia italiana che per varie difficoltà risulta indigente, chiedendo un alloggio e i 35 euro giornalieri che percepiscono le cooperative per ospitare i migranti accolti in Italia.

"PRIMA GLI ITALIANI". "Vogliamo lanciare un forte segnale - sono le parole del segretario nazionale Roberto Fiore - ci sono gli italiani in difficoltà da aiutare, senza se e senza ma. Ai prefetti chiediamo che i 35 euro al giorno siano utilizzati anche per le nostre famiglie. Ci sentiamo di obiettare - continua - che i soldi arrivino dal Fondo europeo per i rifugiati e che spettino 'di diritto' ai profughi; ebbene il concetto non cambia: un buon padre di famiglia dovrebbe prima aiutare i suoi figli, pertanto chiediamo di aiutare prima i nostri cittadini, visto che sono anche cittadini europei".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento