menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Piva e Rizzetto

Piva e Rizzetto

Incontro in Prefettura sugli hub di Conetta e Bagnoli: "Il governo chiuda le due caserme"

Mercoledì i sindaci del conselvano hanno incontrato il prefetto Franceschelli. Piva: "La nostra battaglia continua in prima linea, chiediamo la cessazione dei due hub"

I profughi nei due hub di Conetta e Bagnali sono ancora più di mille. Nonostante una leggera diminuzione, la situazione resta critica. I sindaci di Agna e Bagnoli, mercoledì in prefettura, hanno chiesto a gran voce la chiusura dei due centri.

CONTROLLI E VIDEOSORVEGLIANZA

L’onorevole Walter Rizzetto di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale ha depositato un’interrogazione a risposta scritta al Ministro dell’Interno sulla questione dei due hub di Conetta e San Siro. Sarà discussa a giorni. Nei prossimi giorni verranno aumentati i controlli, installate telecamere di video sorveglianza e ci saranno più pattuglie. Ad assicurarlo il prefetto Franceschelli dopo un vertice in piazza Antenore coi sindaci del Conselvano “Ringrazio Fratelli d'Italia che ci mette sempre la faccia a difesa del nostro territorio in enorme difficoltà da 2 anni a questa parte dopo l’apertura dei due centri di accoglienza a 5 km l’uno dall’altro- spiega Gianluca Piva, sindaco di Agna- L'onorevole Walter Rizzetto è stato più volte a San Siro e Conetta e assieme agli altri Parlamentari di Fdi ha sollecitato spesso il Governo ad intervenire per chiudere queste due caserme. La nostra battaglia continua giorno dopo giorno in prima linea e chiediamo con forza la cessazione dei due hub"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento