La provocazione di Don Luca Favarin: «Quest'anno meglio non fare il presepe»

«Quest'anno non farlo credo sia il più evangelico dei segni. Non farlo per rispetto del Vangelo e dei suoi valori, non farlo per rispetto dei poveri»

Don Luca Favarin

«Quest'anno non fare il presepio credo sia il più evangelico dei segni. Non farlo per rispetto del Vangelo e dei suoi valori, non farlo per rispetto dei poveri». Lo ha scritto in un post don Luca Favarin, sacerdote in prima linea nella missione pastorale per la Diocesi di Padova a fianco dei migranti. 

Presepe

Ospite al Morning Show di Radio Padova, don Luca Favarin ha chiarito il messaggio dicendo che «Se il presepe deve essere pura esteriorità, allora tanto vale non farlo». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade insanguinate: perde il controllo dell'auto sui Colli, muore noto barista di 31 anni

  • Coronavirus, Zaia: «Ricoveri in ospedale, tutte le province venete in Fase 5 tranne Padova»

  • Femminicidio nella notte a Cadoneghe: uomo uccide la moglie a coltellate

  • Tragedia nel pomeriggio: auto esce di strada, morto un 19enne e grave un coetaneo

  • Malore improvviso: è mancato nella notte il Primo Dirigente Medico della Polizia di Stato, Massimo Puglisi

  • Si schianta con un ultraleggero nella Bassa: morto il pilota 52enne

Torna su
PadovaOggi è in caricamento