rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
elez

Padova ha il suo quarto candidato sindaco: è il medico libanese Salim El Maoued

Trapiantato nella città del Santo da studente universitario, è sempre stato attivo nel mondo dell'associazionismo. Dottore di base dal 1994. All'Arcella ha 1700 pazienti

Dopo Sergio Giordani, Francesco Peghin, Lorenzo Innocenti ecco il quarto candidato sindaco ufficiale. Lui è Salim El Maoued, medico libanese trapiantato a Padova da trent'anni con 1700 pazienti all'Arcella. Si candida con una lista civica. «Come medico da anni aiuto gli ultimi, i dimenticati, i fragili - racconta El Maoued - .Ho cercato nei partiti risposte incisive al dramma della povertà, delle diseguaglianze, dell'emarginazione, ma si sono rivelati distanti dai bisogni e dalle aspirazioni dei fragili e degli ultimi. La lista "Padova di tutti" punta a rendere Padova finalmente una città equa, inclusiva, solidale».

Politica

Le radici del medico sono di sinistra, dove politicamente ha anche mosso qualche passo e dove probabilmente confluirà a sostegno di Sergio Giordani qualora dovesse finire al ballottaggio: «Noi puntiamo a vincere – dice – .Questo non è un sogno che diventa realtà, ma un impegno comunitario articolato in una rete sociale che si fa programmatico e continuo. La nostra candidatura è una proposta indipendente da altri schieramenti politici e trasversale alla comunità. Perché crediamo che la diversità insita nella nostra rete e nel nostro gruppo di candidati, possa riflettere la complessità del sociale d'oggi, problematizzando ciò che si dà tante volte per scontato e valorizzando le risorse nascoste in ciò che molti affermano essere i problemi della nostra città».

Logo

«E' quello che rappresenta al meglio la Padova non più di pochi ma di tutti a cui vogliamo dare vita – evidenzia El Maoued - .Un logo che rappresenta la gente comune che chiede a gran voce la restituzione di quei diritti che gli sono stati tolti in 2 anni di pandemia».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Padova ha il suo quarto candidato sindaco: è il medico libanese Salim El Maoued

PadovaOggi è in caricamento