Politica Piazzola sul Brenta

Raduzzi (misto): «Un incubo che incombe dal 2016 sui cittadini di Piazzola, oggi oggetto di indagini dell’Antimafia»

«I cittadini - continua Raduzzi - avevano ragione a manifestare preoccupazione affiancati dal comitato ‘Piazzolambiente’ che ne ha accolto le istanze e le ha portate innanzi al TAR che ha dato loro ragione annullando di fatto l’AUA (Autorizzazione Unica Ambientale) concessa nel 2018»

«Sin dall’insediamento nel centro abitato - commenta il Deputato della commissione Bilancio alla Camera Raphael Raduzzi - dell’azienda Sir Spa nell’area produttiva di Via S.Silvestro a Piazzola sul Brenta, cittadini e comitati hanno manifestato il proprio disappunto con una ferrea opposizione contro una attività da loro ritenuta insalubre e rischiosa per la salute dei cittadini e che non ha trovato nel tempo alcuna opposizione da parte dell’ammistrazione. I tentativi delle forze politiche di opposizione, sostenute anche dalle firme di centinaia di cittadini, che chiedevano una ripianificazione urbanistica dell’area produttiva per una maggior tutela della qualità della vita, della sicurezza e della salute sono stati ignorati».

Rifiuti

«I cittadini - continua Raduzzi - avevano ragione a manifestare preoccupazione affiancati dal comitato ‘Piazzolambiente’ che ne ha accolto le istanze e le ha portate innanzi al TAR che ha dato loro ragione annullando di fatto l’AUA (Autorizzazione Unica Ambientale) concessa nel 2018. Oggi, la Sir, seppur non sia al momento sotto sequestro, fa parlare ancora di sé, annoverata tra le aziende implicate nel traffico illecito di rifiuti. Confido che le indagini proseguano nella giusta direzione approfondendo anche le problematiche denunciate negli anni dai cittadini e dallo stesso comitato 'Piazzolambiente”, cui esprimo il mio sostegno. La salute dei cittadini è una priorità e chi attua comportamenti illeciti a loro danno deve essere punito».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raduzzi (misto): «Un incubo che incombe dal 2016 sui cittadini di Piazzola, oggi oggetto di indagini dell’Antimafia»

PadovaOggi è in caricamento