Politica Riviere / Via Alberto Cavalletto

Realizzata in via Cavalletto la prima “Casa Avanzata” per biciclette

E' uno spazio riservato alle bici, posto davanti alla linea di stop per i veicoli a motore in caso di incrocio con semaforo. L'idea è del consigliere comunale Marco Sangati. L'assessore Micalizzi: «Soluzione che migliora la sicurezza per le bici»

La casa avanzata è uno spazio riservato alle bici, posto davanti alla linea di stop per i veicoli a motore in caso di incrocio con semaforo. Tale spazio permette ai ciclisti di aspettare il verde davanti alle auto, dunque con precedenza, avendo a disposizione una maggiore visibilità per loro stessi e per i mezzi circondanti. 

Casa Avanzata

Spiega l'assessore Andrea Micalizzi: «È una proposta che mi è stata evidenziata dal Consigliere Marco Sangati, da sempre una persona sensibile si temi della ciclabilita e che ringrazio perché ci ha indicato una soluzione che migliora la sicurezza per le biciclette. Oltre alla Casa Avanzata abbiamo realizzato un altro tratto di bike lane sul modello già sperimentato in via Scardeone. Prosegue l’impegno concreto per una città più vivibile e sicura: due sono i numeri che vogliamo abbattere, uno è quello delle emissioni di inquinanti, il secondo è quello degli incidenti stradali».

PDSL9760-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Realizzata in via Cavalletto la prima “Casa Avanzata” per biciclette

PadovaOggi è in caricamento