menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli avvocati Nicolò Ghedini e Piero Longo

Gli avvocati Nicolò Ghedini e Piero Longo

Redditi dei parlamentari padovani, Ghedini e Longo in pole position

Il deputato e il senatore, legali dell'ex premier, risultano essere i politici più ricchi a sedere in Parlamento tra quelli che hanno dato l'okay alla pubblicazione dell'ultima dichiarazione dei redditi del 2011 relativa al 2010

Il pidiellino Nicolò Ghedini, con i suoi 993 mila 901 euro, si riconferma il politico padovano seduto in Parlamento con il reddito più alto e all'8° posto nella classifica nazionale della propria Camera di appartenenza. Il deputato-avvocato dell'ex premier Silvio Berlusconi è seguito a ruota dal collega “principe del foro”, il senatore Pdl Piero Longo che però si ferma a 656 mila 292 euro, al 7° posto nella classifica nazionale dei senatori.

OPERAZIONE TRASPARENZA. I dati sono quelli della dichiarazione dei redditi del 2011, relativa all'anno 2010, diffuso lunedì dalle due Camere in base all'autorizzazione o meno da parte dei parlamentari alla loro divulgazione.


GLI ALTRI. Tra gli altri padovani che hanno scelto la trasparenza, il deputato Idv Massimo Donadi che ha dichiarato 151 mila 197 euro, il collega del Pd Alessandro Naccarato con 122 mila 332 euro e Margherita Miotto (Pd) con 148 mila 60 euro. Tra i senatori, Maurizio Saia di Coesione nazionale ha dichiarato 126 mila 948 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento