Padovani alla Camera e al Senato Tutti i redditi dichiarati nel 2014

I dati, diffusi su parlamento.it, vedono il senatore Niccolò Ghedini (Fi) in testa alla classifica, con un reddito imponibile di 2.147.964. Dietro di lui, il collega di partito e deputato Piero Longo, che dichiara 857.815 euro

Sono state rese note le dichiarazioni dei redditi dei parlamentari padovani, al Senato e alla Camera, relative all'anno 2014. I dati, diffusi su parlamento.it, vedono il senatore Niccolò Ghedini (Fi), avvocato di Silvio Berlusconi, in testa alla classifica, con un reddito imponibile di 2.147.964. Dietro di lui, ma in cima tra i deputati padovani, il collega di partito Piero Longo, che lo scorso anno ha dichiarato 857.815 euro.

SENATORI. I redditi dei senatori padovani dal più alto. Niccolò Ghedini (Fi): 2.147.964 euro; Maria Elisabetta Alberti Casellati (Fi): 165.843 euro, dal 25 settembre eletta membro del Consiglio superiore della Magistratura; Antonio De Poli (Udc): 128.914 euro; Marco Marin (Fi): 88.645 euro; Giovanni Endrizzi (M5s): 85.212 euro; Giampiero Dalla Zuanna (Pd, ex Scelta Civica): 52.913 euro. In rete anche il reddito da senatore di Massimo Bitonci, fino all'elezione, il 2 luglio, a sindaco di Padova: 131.855 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

DEPUTATI. I redditi dei deputati padovani dal più alto. Piero Longo (Fi): 857.815 euro; Anna Margherita Miotto (Pd): 143.044 euro; Ilaria Capua (Scelta Civica): 127.654 euro; Giancarlo Galan (Fi): 111.223 euro; Alessandro Naccarato (Pd): 107.893 euro; Lorena Milanato (Fi): 106.248 euro; Alessandro Zan (Pd, ex Sel): 87.342 euro; Roberto Caon (Lega): 83.206 euro; Silvia Benedetti (M5s): 82.913 euro; Marco Brugnerotto (M5s): 81.639 euro; Gessica Rostellato (Misto, ex M5s): 81.172 euro; Giulia Narduolo (Pd): 78.967 euro; Francesca Businarolo (M5s): 77.857 euro; Vanessa Camani (Pd): 20.636 euro (in sostituzione di Alessandra Moretti dal 25 giugno).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • L’amore trionfa: sistemato a tempo di record il murale di Kenny Random imbrattato nella notte

  • Focolaio all'asilo notturno del Torresino: 30 positivi al covid su 82 ospiti

  • Kenny Random, imbrattato il murale più fotografato di Padova

  • Perde il controllo della sua barca dopo un'onda anomala: muore idraulico padovano

  • Live - Subito una classe isolata, tamponi a tappeto e didattica a distanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento